Politica

L’OPPOSIZIONE: QUANDO TUTOLO DISSE NOI NON FAREMO ALTRO CONTENZIOSO

contenzioso-tribunale1-e1487159197230

Riceviamo dai consiglieri comunali Simona Dell’Osso – Giuseppe Bizzarri- Fabio Valerio- Sefora Tetta – Marina Petroianni -  Luigi Ziccardi – Tonio De Maio  e pubblichiamo  LUCERA – Queste parole erano una sorta di litania che il sindaco Tutolo, nei primi tempi del suo mandato, recitava per segnare la differenza rispetto alle precedenti gestioni amministrative del comune di Lucera. Testualmente, in un comizio tenuto ...

Leggi tutto »

COMUNICATO STAMPA DEI COORDINAMENTI CITTADINI FRATELLI D’ITALIA ANTARES E NOI CON SALVINI PREMIER

tre simboli 1

Riceviamo  dai coordinamenti di Fratelli d’Italia  del Movimento Civico “Antares” e  Noi con Salvini Premier e pubblichiamo COMUNICANO LUCERA – Alla cittadinanza di Lucera ed agli organi di informazione che tra le scriventi organizzazioni politiche è stato steso un primo accordo riguardante le linee programmatiche nell’ambito del centro destra ed in vista delle prossime amministrative del 2019. E’ un primo passo verso una più ...

Leggi tutto »

COMUNICATO STAMPA DEL PARTITO DEMOCRATICO DI LUCERA

PIC_0011

Riceviamo dal segretario del Partito democratico di Lucera  Ernesto Giannetta  e pubblichiamo LUCERA – Il PD di Lucera è contrario alla realizzazione della mega discarica – impianto anaerobico da integrare all’impianto aerobico esistente semplicemente perché il territorio di Lucera ha già dato. Ha già dato con la fabbrica dell’Alghisa dove da decenni tonnellate di ceneri metalliche sono abbandonate all’aria aperta e si ...

Leggi tutto »

MEET UP LUCERA 5 STELLE : MAIA RIGENERA EX ECOAGRIM I CITTADINI ESIGONO RISPOSTE CHIARE

43028822_937266773150950_5945914280330133504_n

Riceviamo del Meet Up Lucera 5 Stelle e pubblichiamo LUCERA – Se l’impianto Bio Ecoagrim dava problemi di emissioni odorigene, perché nel settembre 2017 ne è stato autorizzato il prolungamento del ciclo di vita per altri 10 anni?  Perché è stato autorizzato l’aumento delle tonnellate di rifiuti da trattare da 128 mila a 178 mila all’anno?  Perché non si è appurato PRIMA che ...

Leggi tutto »

A PROPOSITO DI PIANI DI ZONA: COSA SUCCEDE A LUCERA?

PIC_0095

Riceviamo Il PD che Vogliamo – I Coordinatori Rosalia Nappa e Carlo Luciano e pubblichiamo LUCERA – I piani di zona, previsti dalla legge n.328/200, sono lo strumento di pianificazione attraverso il quale governare il processo di costante adeguamento dal sistema delle risposte, all’evoluzione dei problemi e delle opportunità da garantire alle persone, alle famiglie, ai gruppi particolari o fasce specifiche di popolazione. I soggetti ...

Leggi tutto »

FRATELLI D’ITALIA, “ANAEROBICO LUCERA: UNA VERGOGNOSA MAGGIORANZA RIESCE A SMENTIRE PERSINO SE STESSA”

PIC_0168

Riceviamo dal Coordinatore Cittadino di Fratelli d’Italia Lucera, Avv. Ettore Orlando, e pubblichiamo  LUCERA – La maggioranza, non contenta di aver toccato il fondo, ha iniziato a scavare. Con la seduta di consiglio comunale del 1 ottobre 2018 la banda-pagnotta, monca del primo cittadino e del presidente Luca Borelli, eclissati in un momento molto delicato per le sorti cittadine, è riuscita in ...

Leggi tutto »

LA LEGA NON SI RASSEGNA: LUCERA NON DEVE ESSERE LA DISCARICA DELLA PUGLIA

rifiuti discarica-2

Riceviamo dalla  Sezione Lega-Salvini Lucera e pubblichiamo  LUCERA - La Sezione della Lega di Lucera esprime totale disaccordo con chi, partendo dal presupposto per cui Lucera è la discarica della Puglia, vorrebbe rassegnarsi a questo nefasto destino e continuare a permettere l’impiego della nostra città come la pattumiera regionale. Per questo, quali referenti della Lega sul territorio, esprimiamo totale contrarietà alla realizzazione dell’impianto ...

Leggi tutto »

NO ALL’ANAEROBICO: UNA VITTORIA DEL BUON SENSO

rifiuti-5

Riceviamo dal Coordinatore Cittadino di  Fratelli d’Italia Lucera  Avv. Ettore Orlando e pubblichiamo  LUCERA – Un’altra grande vittoria di Fratelli d’Italia di Lucera: l’amministrazione comunale invierà al settore ambiente della Provincia parere negativo all’impianto anaerobico. Ma non bisogna abbassare la guardia: qualora il parere negativo non fosse ben motivato la Provincia potrebbe comunque approvare il progetto di Maia Rigenera e si lascerebbe ...

Leggi tutto »