calcio

IL PUNTO DEL CAMPIONATO

LUCERA - Come avevamo previsto la scorsa settimana, l’Incedit (25 p.) batte lo Spinazzola (26 p.) per 1 a 0 e riapre il campionato per la vetta. Tutto sommato, è stata una gara corretta, nonostante l’espulsione al 15’ di Zingaro per fallo di ultimo uomo. La capolista rimasta in dieci, cerca di difendersi come può, ma deve soccombere al 35’ con una bellissima rete di Gonzales. Nel secondo tempo, l’Incedit, tira i remi in barca, cercando di sfruttare il contropiede e subisce l’attacco dello Spinazzola, lasciando esaltare il suo portiere in due miracolose parate. Alla fine il risultato rimane 1 a 0 e adesso la bagarre per l’alta classifica si fa più interessante. Approfittano di questo passo falso, il Polimnia (24 p.), che rifila un risultato tennistico al SanFerdinando (14 p.) 6 a 2; il Bitritto (24 p.) che batte il Capurso (10 p.) per 3 a 0 e l’Arboris Belli (23 p.) che vince a Bisceglie (14 p.) per 2 a 1.
Cinque squadre in 3 punti e il ritorno sarà un campionato da vivere sino all’ultima partita. Se vogliamo essere più ottimisti, da tifosi del Lucera, possiamo anche dire che ci sono 7 squadre in 9 punti ma è solo una pia chimera. Nel calcio ci sono rimonte impossibili e noi ci affidiamo ai miracoli che il calcio ci da. Altre due vittorie si registrano in questa giornata: la prima è dell’Atletico Acquaviva (17 p.) che vince a Rutigliano (7 p.) per 2 a 1 e l’Apricena (5 p.) che vince per 1 a 0 il derby della retrocessione contro il Fesca Bari (2 p.). L’unico pareggio della giornata è quello tra Il Football Acquaviva (9 p.) e il Lucera (17 p.) 2 a 2. Domenica, penultima giornata del girone di andata, vede due scontri diretti da seguire con interesse: l’Arboris Belli contro l’Incedit e lo Spinazzola contro il Polimnia, partite importanti per decidere le quattro posizioni in classifica. Potrebbe approfittare il Bitritto che va ad Acquaviva contro l’Atletico. Ecco, questa potrebbe essere una giornata favorevole per il numero 17, quanti sono i punti del Lucera e quelli dell’Atletico, allora sì che si potrebbe incominciare a parlare di miracoli. Domenica 28 novembre, al Comunale, arriva il don Uva Bisceglie, avversario non difficile e alla portata delle nostre corde tecno-tattiche, il mister sta preparando la partita dopo aver recuperato tutti i suoi calciatori a disposizione. Lunedì 29, è San Francesco Antonio Fasani, il nostro santo protettore di tutti i Lucerini e anche della nostra squadra.
Per adesso è tutto, forza Lucera e forza ragazzi, godetevi l’azione che Davide ha scelto per noi.
Redazione Sport
Per vincere occorre che il portiere pari, i difensori difendano, gli attaccanti attacchino e i centrocampisti centrocampistino” Arrigo Sacchi
 

Classifica

Nuova Spinazzola 26

Foggia Incedit 25

Polimnia Calcio 24

Bitritto Norba 24

Arboris Bellis 1979 23

Lucera Calcio  17

Atletico Acquaviva 17

Don Uva Calcio 1971 14

Virtus San Ferdinando 14

Football Club Capurso 10

Football Acquaviva 9

Rinascita Rutiglianese 7

Sporting Apricena 5

Fresca Bari 2

Dodicesima giornata (28 novembre 2021)

Arboris Belli-Foggia Incedit
Atletico Acquaviva-Bitritto Norba
Fesca Bari-Football Acquaviva
FC Capurso-Virtus San Ferdinando
Nuova Spinazzola-Polimnia
Rinascita Rutiglianese-Sporting Apricena
Lucera Calcio-Don Uva

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>