PIC_0165

LUCERA CALCIO: BELLA VITTORIA SUL CAMPO DELL’ACQUAVIVA, 1 A 0

PIC_0169ACQUAVIVA DELLE FONTIIl Lucera vince contro l‘Atletico Acquaviva per 1 a 0 e ritrova morale e coraggio sotto una pioggia battente che ha condizionato molto la gara. Tre punti importanti per ricaricare l’ambiente bianco-celeste, demoralizzato dall’ultima partita persa in casa per 3 a 1. Nella partita di oggi, nessuno avrebbe scommesso contro la forte squadra dell’Atletico, strutturata per vincere il campionato. Domenica scorsa, avevamo parlato di una squadra “priva di carattere” quando si tratta di difendere ciò che costruisce. Oggi, meno male, siamo stati smentiti clamorosamente. L’Atletico Acquaviva, ha cercato in tutti i modi di raggiungere la porta difesa dal nostro Curci, senza ottenere alcun risultato. Domenica, giocheremo in casa con il calore dei tifosi che, ormai da un anno, non vedono giocare i loro beniamini e sarà sicuramente un altra musica.

La cronaca: Il Lucera scende in campo con Curci, anche oggi grande protagonista, Ferrantino, Clemente, Ricciardi, Di Gioia, Pompetti, Mantegazza, Pipoli, Balletta, De Rita e Graziano. L’Atletico parte subito all’ attacco, cercando di fare suo l’incontro; il Lucera si difende bene e cerca di costruire azioni di contropiede. Il gol arriva al 36‘, su un calcio di punizione da centrocampo in area, in un rimpallo, Mantegazza, pronto ad intercettare e con freddezza mettere in rete. E‘ l‘1 a 0 e resterà l’unico gol della giornata. Gli avversari non ci stanno e si lanciano all’ attacco per ribaltare il risultato. I ragazzi saraceni si difendono con i denti e Curci compie l’ennesimo miracolo, respingendo una palla difficilissima. Qualcuno dell’Acquaviva, parla di giornate sfortunate, noi invece parliamo di quanto sono stati attenti e bravi i nostri ragazzi con in testa il capitano Di Gioia. Per tutto il secondo tempo la musica non è cambiata; attacco in forcing dell’Atletico e difesa granitica e attenta del Lucera.  Il goal del pareggio non arriva e, al triplice fischio finale, abbiamo ricevuto i complimenti dagli avversari e ceduto l’onore delle armi. Doccia calda e ristoratrice con tanta euforia e allegria per la ritrovata serenità di spogliatoio. Di Flumeri ha fatto un bel lavoro in settimana, caricando la squadra con le giuste motivazioni, perdendo in questa partita, un pezzo importante e insustituibile come Balletta. Domenica arriva l’Apricena e sulla carta non dovrebbe essere difficile la partita ma si sa che nel calcio, dove pensi di mangiare e bere molto spesso si rimane digiuni, per cui massima concentrazione per tutti tifosi che domenica saranno allo stadio. Come sempre forza ragazzi e forza Lucera. Le riprese sono sempre della sola persona, nostro, unico, prezioso, peculiare, particolare, singolare e incomparabile Davide Pellegrino.

Redazione Sport

Campionato di Promozione 2021-22, V Giornata, Gir A

Arboris Belli 1979 – Virtus San Ferdinando 4-1

Atletico Acquaviva – Lucera Calcio  0-1

Don Uva Calcio 1971 – Nuova Spinazzola 2-5

Fesca Bari – Football Club Capurso 0-2

Foggia Incedit – Bitritto Norba 3-0

Rinascita Rutiglianese – Polimnia Calcio 3-4

Sporting Apricena – Football Acquaviva 0-2

Classifica

Nuova Spinazzola 15

Arboris Bellis 1979 13

Foggia Incedit 12

Polimnia Calcio 12

Bitritto Norba 10

Lucera Calcio  9

Atletico Acquaviva 7

Don Uva Calcio 1971 7

Virtus San Ferdinando 6

Football Acquaviva 4

Football Club Capurso 4

Rinascita Rutiglianese 3

Sporting Apricena 0

Fresca Bari 0

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>