WhatsApp-Image-2020-12-05-at-13.25.25

SUL RENDICONTO 2021 DI AGEA RIBATTE IL DEPUTATO ANGIOLA DI AZIONE

FOGGIA – Pubblicato il Rendiconto di AGEA, l’ Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura, delle spese sostenute al 31 agosto 2021 per i Programmi di sviluppo rurale italiani, evidenziando le risorse a rischio disimpegno al 31 dicembre 2021 che ammontano per la Puglia ad euro 275.136.295. Inoltre, al 31 agosto, la Puglia fa registrare un misero 47,39% dal punto di vista dell’avanzamento della spesa sulla dotazione complessiva per il periodo di programmazione 2014/2020, a fronte di una media nazionale del 64,13%. Tra le venti regioni italiane solo le Marche vanno peggio della Puglia. 0 (zero)% sull’avanzamento della spesa dell’anno d’impegno 2018 (regola dell’N+3), a fronte di una media nazionale del 74,81%.
l’On. Nunzio Angiola di Azione, il partito dell’ex ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda, Commenta i dati DEFINENDOLI desolanti sconfortando il mondo agricolo pugliese .Le risorse a rischio disimpegno ammontano ad oltre 275 milioni di euro. Una offesa per i nostri agricoltori che si alzano alle 4 del mattino e che si spezzano la schiena col lavoro nei campi, un’offesa per i nostri agricoltori esposti alla tropicalizzazione del clima e alle sempre più frequenti calamità naturali, un’offesa per i nostri agricoltori che devono fare i conti con carenze di liquidità, aggravatesi durante la pandemia”, continua rammarico l’On. Nunzio Angiola.

Una regione che vive sulla speranza,di proroghe su proroghe richieste e ottenute dall’Unione europea ,un’osservazione che paragona le altre regioni italiane che non hanno bisogno di alcuna proroga. La verità è una sola: spiega ancora il deputato di Azione,”la Regione Puglia non è in grado di gestire la spesa in agricoltura. “Andiamo avanti così, tanto ormai nel 2020 c’è stato il rinnovo del Consiglio e della Giunta Regionale!, ha continuato l’On. Angiola, concludendo che “serve un tavolo tecnico con le organizzazioni agricole, affinché i gravi errori finora commessi non pesino più sulle spalle degli agricoltori e delle loro famiglie”.

Angelica D’Andola

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>