Immagine 2021-07-22 221700

LUCERA 2.0: E ANCHE OGGI LA COERENZA DOMANI

COERENZARiceviamo dalla lista Luceraduepuntozero e pubblichiamo
LUCERA – Vogliamo dare l’esempio? Vogliamo essere non come gli scribi e i farisei? Per l’anno 2021 – so che andrò ad inimicarmi molti tra coloro i quali hanno le indennità – ma perché non riduciamo le indennità di assessori, presidente e sindaco di una quota percentuale, perché non rinunciamo al gettone cosiddetto di presenza dei consiglieri e costituiamo un fondo da utilizzare a sostegno di quelle categorie che più ne hanno bisogno? Perché non costituiamo un fondo aperto a tutti i cittadini, per esempio?”.
Consigliere Comunale di minoranza Giuseppe De Sabato, addì 23.04.2021.
“La mozione oggi fatta così, che poi deve essere tradotta in un regolamento, in un atto deliberativo, sicuramente porterebbe altro tempo via… quindi, per queste motivazioni, penso che al momento vada ritirata”; “[…] quindi quando facciamo il populismo qui, in questo luogo, attenzione che andiamo a farci l’autogol”; “Perché vi scandalizzate? C’è una nuova maggioranza che probabilmente quell’ordine del giorno non lo avrebbe votato”.
Consigliere Comunale di maggioranza Giuseppe De Sabato, addì 28.06.2021.
“Il C.C. Francesco Di Battista chiede che venga inserito all’ordine del giorno al 4^ accapo del Consiglio Comunale prossimo, il seguente argomento: “Riduzione indennità degli Amm.ri Comunali” […] e chiede che sia messo ai voti l’inserimento dell’accapo nell’ordine del giorno del C.C. del 27 luglio 2021. Si procede quindi alla votazione con il seguente esito: FAVOREVOLI Di Battista, A. Matera, A. Dell’Aquila, F. Russo; CONTRARI i restanti presenti (G. De Sabato, L. Zoppicante, M. Barbaro, T. De Maio, P. Colucci, R. Iannantuoni)”.
Conferenza dei Capigruppo, addì 20.07.2021 (in allegato il verbale).
IMG_20210722_195030
Morale della favola: quando dalla minoranza si passa alla maggioranza, quando “coloro i quali hanno le indennità” non sono più avversari, ma addirittura propri parenti, tutto improvvisamente cambia e diventa persino legittimo essere “come gli scribi e i farisei”.
AAA disperatamente cercasi COERENZA.

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>