Immagine 2021-06-13 150442

” IL SEGRETARIO DI FRATELLI D’ITALIA LUCERA: «ORA SERVE RESPONSABILITÀ ED EVITARE IL VOTO»

Riceviamo dal segretario di Fratelli d’Italia Mario Alfonso Follieri e pubblichiamo

segretarioLUCERA - Andare al voto per la terza volta in due anni? No, grazie! La pensa così il segretario cittadino di Fratelli d’Italia, l’avvocato Mario Alfonso Follieri, nel commentare la crisi “politica” apertasi in seno alla ormai ex maggioranza che ha rimesso in discussione i numeri – durante la seduta di Consiglio Comunale del 20 maggio scorso, in piena approvazione dell’importante punto concernente il bilancio stabilmente riequilibrato – a sostegno del sindaco di Lucera, l’avvocato Giuseppe Pitta, dimessosi dalla carica di primo cittadino. «Abbiamo di fronte una situazione economica, sociale e sanitaria grave e nessuno può negarlo – ha affermato Follieri –, ecco perché ritengo assurdo ad irresponsabile pensare che si possa andare a votare ancora una volta e a distanza di pochi mesi dall’ultima volta».

Una “crisi”, secondo il segretario di FdI, che da’ netta l’impressione di non avere nulla di politico ma molto di schermaglie personali all’interno della maggioranza che sosteneva il Sindaco: «Quanto sta avvenendo da quel giorno della seduta di Consiglio Comunale è paradossale e pericoloso e rischia di far precipitare nel ridicolo la vita politica e sociale della città. Ho apprezzato l’azione del Sindaco di avviare dei confronti con le forze politiche e sociali, così come ho apprezzato i toni ed i modi garbati e moderati con cui sta affrontando le cosiddette “consultazioni” di questi giorni. Al suo gradito invito ho risposto comunicandogli in modo responsabile, appunto, che sarebbe un grave danno per la popolazione il ritorno al voto».

Fratelli d’Italia, insieme a Forza Italia, “Rialzati Italia! Rialzati Lucera!” ed alla civica “De Sabato Sindaco per Lucera” era parte della coalizione denominata “Ricomponiamo il futuro”. Oggi la lista facente capo a Giuseppe de Sabato è confluita nell’associazione politico-culturale “R-Innoviamo Lucera”. «A quest’ultima – ha aggiunto Mario Alfonso Follieri – rivolgo il mio più sincero augurio di buon lavoro per i contenuti nobili che contempla nel suo statuto e per il prosieguo di un’azione ad esclusivo beneficio della città. Ma voglio altresì precisare che, al di là di ogni posizione politica o di partito, quel che deve prevalere in questo momento è il senso di responsabilità. La città ha bisogno di tranquillità e di serenità, aspetti che possono essere garantiti soltanto da una continuità amministrativa volta alla ricerca di soluzioni, mettendo al bando, finalmente, i modi ed i toni urlati ed offensivi, specie ricorrendo ai social network, di questi anni e lasciando lo spazio alla moderazione e al lavoro che mi auspico sappiano continuare ad affermare il sindaco Pitta nel ripartire con la sua eventuale nuova squadra di governo cittadino dopo queste consultazioni. Ripeto – conclude Follieri –, la parola d’ordine in questo delicato momento per la città è una sola: responsabilità».”

(Comunicato stampa)

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>