12033156_388522531358338_5896975897487744135_n

“LUCERA IN ITALIA E NEL MONDO”: È IL BANDO DI CONCORSO CHE LANCERÀ LA PRO-LOCO, IN OCCASIONE DEL SUO 25ESIMO ANNIVERSARIO

Pro Loco

Presidente: Nicola Ciccarelli

Riceviamo dal Presidente della Pro Logo di Lucera  Nicola Ciccarelli                                            

LUCERA - Carissimi concittadini/e quest’anno ricorre il 25° anno dalla fondazione della Pro Loco di Lucera, un traguardo molto importante e, come già saprete, sono state rinnovate le cariche del Consiglio Direttivo. Sono stato eletto Presidente e vi confesso che sono molto onorato e orgoglioso di ricoprire una carica piuttosto impegnativa per questa nostra Città così bella. Il nuovo Consiglio Direttivo risulta ora così composto:

Presidente: Nicola Ciccarelli,

Vice presidente: Vincenzo Bianchi,

 Consiglieri: Sergio Alfieri, Ciro Danese e Giuseppe De Biase.

  L’entusiasmo non manca, l’intesa fra di noi è totale e già stiamo elaborando Progetti, Manifestazioni e Concorsi coinvolgendo sia voi concittadini/e di Lucera – sia a coloro che – per studi, lavoro o altro –  hanno lasciato Lucera trasferendosi in Città a volte lontanissime, in Italia e nel Mondo. In questa ottica ho proposto al Consiglio Direttivo, dal quale ho ricevuto supporto unanime, di indire il Bando di Concorso “ LUCERA IN ITALIA E NEL MONDO” ( che a giorni sarà divulgato da questo sito), cercando  di coinvolgere i lucerini sparsi nel mondo e che sono ancora legati ai ricordi della loro città natale.-  Potranno  esprimere tale ricordo attraverso la realizzazione di opere artistiche artigianali, Bricolage, Pittura, Fotografia, Scultura , Musica, Poesia ( in italiano o in vernacolo) etc. etc. Man mano entreremo nei dettagli dandovene più ampia informazione. Ora permettetemi di esporvi alcune mie considerazioni: Pare che questo lungo periodo di pandemia stia per volgere finalmente al termine,  e che entro settembre raggiungeremo la tanto agognata “immunità di gregge “ .

A poco a poco stiamo riacquisendo il controllo sull’ esercizio della libertà di movimento e di azione, diritti di natura personale  ed inalienabili, che lo Stato ha inteso ridimensionare nella prospettiva di contenere la propagazione del virus. Gli effetti causati  da tali limitazioni si sono propagati spregiudicatamente nelle vite di ognuno di noi.  Pensiamo, per esempio,  al radicale cambiamento subito dalle relazioni sociali: il non potersi frequentare o, cosa ben più grave, il mancato ristoro dell’abbraccio più significativo – quello dei nostri familiari – hanno profondamente segnato la nostra attitudine psicologica e comportamentale. Per non parlare delle grandi difficoltà patite dai nostri figli e nipoti,  privati del loro diritto – dovere di frequentare la scuola, e rimasti a digiuno di quelle esperienze che sono tipiche dell’età infantile, o di quella adolescenziale: momenti che riempiono solitamente  il bagaglio di vita utile a definirci come donne ed uomini nell’età adulta . Senza contare le difficoltà economiche che stiamo vivendo, e che vivremo negli anni futuri, tenuto conto del fatto che i debiti, contratti nella prospettiva di stimolare la ripresa,  dovranno essere ripianati dai nostri nipoti, e pronipoti.

 Nonostante il tempo passato non possa essere recuperato materialmente, esso può essere certamente riguadagnato in termini di qualità.  Ed ognuno di noi, per come può’, e per come sa, ha il dovere di contribuire alla ripresa dello spazio civico in cui vive. Ho voluto destinarvi queste poche righe per ricordare come la Pro Loco di Lucera, pur tra le obiettive difficoltà, abbia cercato di mantenere i rapporti con i soci, e con le Istituzioni, attraverso i propri rappresentanti nel Direttivo. Il cambio al vertice è stato determinato dalla volontà, espressa  dal Presidente uscente SERGIO ALFIERI , di non dare seguito al proprio incarico di Presidente, peraltro egregiamente svolto per oltre 11 anni , periodo durante il quale  sono state inaugurate, con pochi mezzi ma tante idee, manifestazioni che sono riuscite a coinvolgere molte altre Pro Loco della Regione, oltre che  l’intera  comunità lucerina.  A tal  proposito, tutti ricordiamo con piacere  la Sagra delle Sagre, a cui deve essere attribuito il merito  di  aver portato a Lucera migliaia di persone provenienti dai  paesi limitrofi ( e non solo) In questo quadro, vale la pena  menzionare, inoltre,  un progetto del 2019 portato avanti dal C.I.F. di Lucera unitamente alla nostra Associazione , e che ha condotto all’organizzazione di    un convegno nazionale  sulle “Bambole quaresimali” (le nostre Quarantane). Parliamo di un convegno che ha registrato una risonanza internazionale, tanto da sbarcare addirittura in Armenia, dove se ne è parlato e scritto (ma di questo avremo modo di discutere in altre occasioni).

È nella mia veste  di neo Presidente della Pro Loco che oggi intendo inaugurare non soltanto la ripresa dell’attività sul nostro sito internet ma anche  il rilancio della nostra Associazione- atteso l’importante traguardo raggiunto. – E’ giunto il momento di organizzare nuove attività che valorizzino le bellezze del nostro territorio, e la qualità dei nostri prodotti locali. Approfitto dunque di questa occasione per rivolgere un appello a tutti coloro i quali desiderino essere protagonisti, e non semplici spettatori, delle prossime manifestazioni, e dei prossimi eventi in ambito culturale, turistico ecc…ad avvicinarsi all’Associazione.- ABBIAMO BISOGNO DELL’AIUTO DI TUTTI.

 Vi saluto con un virtuale ( ancora per  poco ) abbraccio.

(Comunicato stampa)

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>