122015032_182455486741916_6526378740000772146_o

LUCERA: FESTA DEL PADRE MAESTRO 2020 – IL PROGRAMMA

maestroLUCERA – Quest’anno ricorre il 278° anniversario della nascita al Cielo di San Francesco Antonio Fasani, che, come tutti gli anni, cade il 29 novembre prossimo, nel giorno in cui si commemorano tutti i Santi dell’Ordine Francescano. I festeggiamenti 2020 in onore del nostro compatrono sono organizzati dal Comitato per la festa del Padre Maestro, presieduto da Padre Alex Carrillo (direttore del Santuario) e composto da Luigi Salome (coordinatore), Walter di Pierro (segretario), Rosanna Rotunno (economa), Celeste CavaliereMichele Maiellaro e Maria Rosaria Pappani (consiglieri).

Il programma delle feste avrà inizio giovedì 19, con la partecipazione delle confraternite della diocesi, che renderanno omaggio al loro speciale protettore; saranno guidate dal Delegato Vescovile per le Confraternite, don Modesto De Girolamo. Alle 18.00 la recita del Santo Rosario sarà seguita dalla celebrazione eucaristica delle 18,30. Nei giorni dal 20 al 28 novembre ci sarà la tradizionale novena: nella Basilica-Santuario si alterneranno le nove parrocchie di Lucera che animeranno la messa vespertina delle 18,30, preceduta dalla recita del Rosario alle 18. Non mancherà anche quest’anno l’appuntamento fisso della sera della vigilia, sabato 28, con la celebrazione del “Transito” del Padre Maestro, animato dai gruppi del Santuario, in cui si farà memoria degli ultimi giorni di vita del Santo attraverso le testimonianze del tempo. Il giorno della festa, domenica 29, sempre alle 18,30, mons. Giuseppe Giuliano, vescovo di Lucera-Troia, presiederà la solenne celebrazione eucaristica, che verrà trasmessa in diretta sulle frequenze e sul sito di Radio Kolbe. A causa dell’emergenza sanitaria, le celebrazioni saranno prettamente liturgiche; pertanto, non si terrà la tradizionale processione con la statua del Santo per le vie della città.

Nonostante sia un periodo difficile per tutti, vogliamo ugualmente fare appello alla generosità dei devoti del Santo, ai quali chiediamo un piccolo aiuto. Dato che non ci sarà la questua, chiunque vorrà, potrà donare nei prossimi giorni la sua offerta a padre Alex o a uno dei componenti del Comitato (mattino ore 9.00-12.00; sera ore 18.00-19.30) recandosi direttamente in Basilica. Non ci sarà la distribuzione dei panini benedetti, ma non mancherà un gesto di carità per la missione francescana in Venezuela, alla quale sarà devoluta una parte delle offerte.

Vi ringraziamo sin d’ora per la vostra collaborazione, certi che San Francesco Antonio Fasani, l’umile seguace del Poverello d’Assisi, non mancherà di proteggere la nostra città e di beneficiare tutti coloro che si affideranno alla sua potente intercessione: Lui pregherà per noi Maria Immacolata, “la medicina universale che guarisce e salva” per debellare la pandemia da Covid-19. Pace e bene!

(Comitato stampa)

 

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>