droga ssev

SAN SEVERO: CARABINIERI ARRESTANO PUSHER NEL SUO APPARTAMENTO

SAN SEVERO - Qualche giorno fa, nell’ambito delle operazioni attualmente in atto per prevenire e reprimere il fenomeno dello smercio di sostanze stupefacenti in Capitanata, i Carabinieri della Sezione Operativa del N.O.R. hanno riscontrato movimenti anomali di autovetture e di giovani sospetti nei pressi di alcune abitazioni in via Deliceto, a San Severo. Più nello specifico, l’interesse del monitoraggio è stato rivolto ad un appartamento della zona, in quel momento apparentemente disabitato. Mentre era in corso un’attività di controllo esterno alla struttura, i militari hanno potuto scorgere la presenza di un ragazzo, S.G.P., che stava approssimandosi a piedi all’appartamento. Alla vista delle forze dell’ordine, il giovane ha tentato la fuga, ma è stato immediatamente bloccato.

I Carabinieri sono entrati in possesso delle chiavi di accesso all’abitazione e hanno dunque effettuato una perquisizione interna. Sono stati così rinvenuti, e successivamente sequestrati, 26 involucri in cellophane trasparente termosaldati, con all’interno 750 gr di eroina, altri 23 contenenti invece circa 350 gr di cocaina, un bilancino, una macchina per il sottovuoto ed ulteriore materiale utilizzato per sigillare i narcotici. I controlli sono stati poi estesi anche all’autovettura del giovane, dentro cui i Carabinieri hanno potuto ritirare un grammo di marijuana e un gruzzolo di banconote, molto probabilmente introito dell’attività di spaccio. Al termine degli accertamenti, il ragazzo è stato tratto in arresto con il capo d’accusa della ‘detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti’ e ristretto agli arresti domiciliari.

 Alessio Paragone

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>