carabinieri Lucera-2

LUCERA: CONTROLLO DEL TERRITORIO, NUOVA RAFFICA DI SANZIONI PER I CONDUCENTI INDISCIPLINATI

 luceraLUCERA. Nella mattinata di ieri Carabinieri di Lucera hanno svolto, nel centro abitato della cittadina federiciana e nelle zone limitrofe, un nuovo, massiccio servizio di controllo del territorio finalizzato alla repressione delle violazioni alle norme di circolazione stradale: a finire nel mirino degli uomini dell’Arma, ancora una volta, è stato l’utilizzo dei dispositivi cellulari alla guida. L’attività ha visto impiegate sul territorio di Lucera una decina di pattuglie: nonostante le condizioni meteo non favorevoli, sono stati controllati circa 60 autoveicoli ed è arrivata una nuova raffica di sanzioni per i conducenti indisciplinatiI militari, nel giro di un paio d’ore, hanno sorpreso ben venti automobilisti che guidavano utilizzando i propri smartphone in maniera impropria, sanzionandoli dunque ai sensi dell’art. 173 del Codice della Strada.

I controlli sono stati svolti non solo nelle vie cittadine, come già detto, ma anche lungo il tratto della SS17 che collega Lucera a Foggia. Purtroppo, anche in questo caso, i carabinieri sono incappati in conducenti distratti, ovvero intenti ad utilizzare sistemi di messaggistica istantanea o a navigare sui social network: in alcuni casi, addirittura, l’attenzione delle pattuglie dei Carabinieri è stata richiamata dai continui sbandamenti di alcune autovetture sulla carreggiata, tutti determinati dalla distrazione causata da una vera e propria dipendenza da smartphone.

Condotte pericolosissime per sé stessi e per gli altri utenti della strada, frequentemente alla base di gravissimi incidenti: per tale ragione il Comando Provinciale Carabinieri di Foggia continuerà ad incrementare i controlli “anti-smartphone” in tutti i centri della Provincia.

(Comunicato stampa)

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>