PIC_0060

LUCERA CALCIO: SI SPERAVA IN UNA VITTORIA MA VA BENE ANCHE UN PAREGGIO

logoLUCERA – L’atteso scontro per ribaltare la seconda posizione si è concluso con un pareggio, 1 a 1, che alla fine accontenta più l’Atletico Acquaviva che noi. Il Lucera, in un pomeriggio assolato, ma con temperatura da neve, cerca di giocarsi la carta del fattore campo; le azioni sprecate, purtroppo, nel secondo tempo hanno vanificato questa attesa. Il Lucera, reduce da due sconfitte consecutive, campionato e coppa, voleva, oggi, dimostrare che questi inciampi sono stati degli episodi da dimenticare. Gioca bene il primo tempo, studiando la squadra e accelerando con verticalizzazioni di De Rita e Santoro. Il gol del momentaneo vantaggio arriva al 35’, con una bellissima azione che De Rita mette in rete dalla distanza, con un preciso diagonale. Si va negli spogliatoi con il vantaggio e con un’impostazione di squadra degna da prima della classe. Cosa è accaduto nel secondo tempo? Non siamo riusciti a capirlo. Con il vantaggio dell’uno a zero, c’era da stare più attenti in fase difensiva e colpire in contropiede. Invece, la squadra, si sfilaccia tra l’attacco e la difesa; tutti vogliono assumere un ruolo da protagonista e piano piano si fa pericoloso l’Atletico. Curci si affanna a richiamare i suoi; la difesa gioca in inferiorità numerica sugli attacchi degli avversari.

Nel frattempo, in avanti, Santoro sciupa una facile occasione non chiudendo in rete. Al 20’, su un calcio di punizione, c’è un doppio rimpallo, sulla ribattuta l’arbitro non vede un clamoroso fuori gioco e assegna la rete al nuovo entrato che davanti alla porta non deve fare altro che mettere in rete, inutili le proteste dei bianco celesti. Il Lucera costruisce azioni portando palloni in avanti senza uno schema di gioco molto preciso e, molti di questi arrivano stanchi e non riescono recuperare, mettendo in difficoltà il reparto difensivo. Cambio, entra De Paolis al posto di Vigorito ormai spompato, e il Lucera cerca la vittoria. Appena in campo, riceve una palla gol davanti al portiere che sciupa in malo modo. Capovolgimento di fronte e l’Acquaviva reclama un calcio di rigore. L’arbitro, lascia correre tra le proteste della squadra ospite. Ancora De Paolis di testa manda fuori da facile occasione. Si invola sulla destra Balletta e mette al centro una palla che doveva solo essere messa in porta. Santoro, Conticelli e De Paolis non riescono a concludere l’azione. Passa il tempo e questa volta è Santoro a non approfittare di un’altra facile occasione. Alla fine della partita l’ultimo grido di disperazione lo fa fare all’intero stadio Simone G., che spreca la più facile delle occasioni, steccando clamorosamente. Sfortuna o superficialità? Ci piace più credere alla prima. Questa è in sintesi la partita. Dobbiamo anche dire che l’Atletico poteva segnare in più di un’occasione. Il centrocampo va bene a metà, nell’altra metà c’è qualcosa da rivedere. Alla fine, tutti contenti per come, tutto sommato è finita la partita. Il Lucera ha sprecato molte occasioni ma nel gioco è stato un po avaro. Forse paura? Forse la voglia di strafare? Certo è che possiamo dire che individualmente abbiamo un grande potenziale. Adesso il compito sta nella bacchetta del direttore d’orchestra riuscire a mettere in musica lo spartito che gli è stato dato, e secondo noi si può fare ancora tanta strada. Forza Lucera e Forza ragazzi.

Le immagini, come sempre, sono a cura dell’insostituibile Davide Pellegrino.

Redazione Sport

 LUCERA CALCIO: 1 Curci, 2 Conticelli, 3 Pellegrino, 4 Vigorito,  5 Di Gioia, 6 Favilla, 7 Bortone, 8 De Rita, 9 Santoro, 10 Balletta,  11 Simone G.

A disp. 12 Graziano, 13 Franchino,  14  De Paolis, 21 Catano,  16 Giordano, 17 Rotondo,  18 De Nicola , 19 Disciglio.

All: Alfredo Bertozzi.

ATLETICO ACQUAVIVA: 1 Colagrande, 2 De Vito, 3 Valerio, 4 Anaclelio, 5 Azzarito, 6 Costantino, 7 Busco, 8 Bitetti, 9 Genchi, 10 Lanave, 11 Salatino.

A disp. 24 Novelli, 13 Monte, 14 Gandolfo, 15 Scaraggi, 16 Balenzano,17  Valie, 18 Ferrolli, 19 Bruno.

All: Leonardo Cosimo Damiano

Campionato di Prima Categoria 2019-2020, Girone A


Risultati della XV giornata

Foggia Incedit – Ideale Bari 5-1

Football Acquaviva – Stornarella Calcio 1-1

Lucera Calcio – Atletico Acquaviva 1-1

Real San Giovanni – Audace Cagnano (rinviata)

Real Sannicandro – Real Zapponeta 1-3

Soccer Modugno – Virtus Molfetta 1-0

Troia – Nuova Daunia Foggia 2-2

Virtus Andria – Virtus San Ferdinando 0-2

La classifica

Foggia Incedit 39

Atletico Acquaviva 31

Lucera Calcio 30

Soccer Modugno 24

Ideale Bari 24

Real San Giovanni 23

Real Zapponeta 23

Football Acquaviva 23

Virtus San Ferdinando 22

Audace Cagnano 20

Virtus Molfetta 15

Troia 15

Virtus Andria 12

Nuova Daunia Foggia 11

Real Sannicandro 10

Stornarella Calcio 9

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>