pallone

IL PUNTO DEL CAMPIONATO

LUCERA - Allunga ancora la corsa verso la vittoria finale l’Incedit Foggia, 39 punti, dopo aver liquidato l’Ideal Bari, 24 punti, con uno squillante 5 a 1. Allunga la corsa anche in virtù del pareggio delle dirette inseguitrici Lucera Calcio, 30 punti, e L’Atletico Acquaviva, 31 punti. 1 a 1. Partita vibrante, con tante occasioni da reti, a rimetterci è stato il Lucera che non ha approfittato delle facili occasioni create nei 90’. Il pareggio, tutto sommato, è giusto ed entrambe le squadre hanno dimostrato di avere le carte in regola per accedere con facilità ai play off. Negli ambienti c’è molto ottimismo per la vittoria finale e aspettano con ansia la procedura per l’appalto del campo. Impegno preso dall’assessore per la fine del mese, dove il Lucera punta per fare investimenti nell’impianto e di conseguenza nel settore giovanile. Nonostante queste attese dobbiamo anche dire che la città non risponde come dovrebbe e domenica allo stadio c’era pochissima gente. Colpa del freddo? Colpa dell’orario?

Una cosa è certa, che oltre ai fantomatici tirapiedi, paventati da qualcuno, la città, nonostante i risultati eccellenti della squadra, rimane ancora apatica, fredda, impassibile e indolente verso questa nuova primavera del Lucera calcio. Vince di misura il Modugno, 24 punti, per 1 a 0 contro il Molfetta, 15 punti. Rinviato il derby garganico tra il San Giovanni Rotondo e il Cagnano. Il San Giovanni, vincendo, si porterebbe a 26 punti e 4^ in classifica. Lottano anche per la zona play off Football Acquaviva, 23 punti, che non va oltre l’1 a 1 contro lo Stornarella, 9 punti, ultimo in classifica. Il San Ferdinando, punti 22, che vince ad Andria, punti 12, per 2 a 0. Ultimo, con 23 punti, Zapponeta che vince per 3 a 1 in terra di Bari contro il Sannicandro,10 punti. Squadra in piena forma che viaggia a ritmi di promozione, 5 partite consecutive vinte di cui tre fuori casa e 15 reti realizzate. E domenica scende a Lucera. Anche il Troia, 15 punti, pareggia contro una diretta concorrente per i play out Nuova Daunia, punti 11, per 2 a 2. Domenica tutti allo stadio, giochiamo ancora in casa per la 1^ di ritorno, contro il Real Zapponeta. Il mister sta preparando con dovizia tecnica questo incontro, cercando di recuperare gli assenti, primo fra tutti Mamah. Massima concentrazione e spirito di gruppo sono gli ingredienti giusti per affrontare questo incontro che sulla carta si presenta ostico e spigoloso. Noi, come già sottolineato più volte, abbiamo una grande squadra e che dovrebbe essere solo più cinica. L’orario è sempre lo stesso 14,30. Per adesso e solo per adesso Forza Lucera e Forza Ragazzi.

Redazione Sport 

La classifica

Foggia Incedit 39

Atletico Acquaviva 31

Lucera Calcio 30

Soccer Modugno 24

Ideale Bari 24

Real San Giovanni 23

Real Zapponeta 23

Football Acquaviva 23

Virtus San Ferdinando

22 Audace

Cagnano 20

Virtus Molfetta 15

Troia 15

Virtus Andria 12

Nuova Daunia Foggia 11

Real Sannicandro 10

Stornarella Calcio 9

Prossimo turno di Prima Categoria  - Girone A  della XVI giornata (12.01.2020)

DOM. 12 GENNAIO ORE 11:30

Soccer Modugno-Stornarella

DOM. 12 GENNAIO ORE 14:30

Real San Nicandro di Bari-San Ferdinando

Foggia Incedit-Real San Giovanni

Football Acquaviva-Cagnano

Lucera-Real Zapponeta

Troia-Ideale Bari

Modugno-Stornarella

Virtus Molfetta-Nuova Daunia Foggia

Virtus Andria-Atl Acquaviva

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>