PIC_0003

LUCERA CALCIO: DIFFICILE E AMARA PARTITA IN TERRA DI BARI

BARI - Ci eravamo illusi che questo Natale lo avremmo trascorso con un risultato positivo, invece la maledizione ci perseguita e, anche questo Natale sarà con tanta amarezza. Amarezza di aver perso 5 a 2 e per non aver sfatato questa tradizione negativa. Amarezza per aver preso, tutti in una volta, 5 reti, passando da una delle migliori difese a una da centro classifica e aver perso quel 2° posto in classifica che lasciava immaginare inseguimenti epici. Che cosa è successo? Le immagini della partita chiariranno gli aspetti tecnici. E’ chiaro che adesso si ridimensionano le ambizioni di inseguire la capolista che ha una partita da recuperare e la lotta per i play off si allarga ad altre squadre che diventano sempre più agguerrite. La partita è stata tutta in salita dalla assenza di due difensori centrali come Di Gioia e Bortone al primo gol a freddo dopo neanche un minuto di gioco. Il Lucera reagisce bene perché sa che oggi sono in palio punti importanti e dopo aver mancato due facili occasioni arriva la rete del solito Mamah a ristabilire le sorti. Dura poco questa pia illusione, appena 5 minuti ed ecco che l’Ideal torna in vantaggio. Finisce il primo tempo 2 a 1 con la consapevolezza di poter fare meglio e ribaltare il risultato. Nel secondo tempo tutti diventano medici della malattia del Lucera. La difesa sale, il centrocampo diventa attacco, l’arbitro concede un rigore e il malato soccombe; la medicina, a questo punto, diventa amara e saltano tutti gli schemi e soccombe ancora dopo 4 minuti, è il 4 a 1. Ci si organizza alla meglio e De Paolis mette una pezza segnando su calcio di rigore. Il dottore sapientone dell’arbitro mette fuori cartellini a più non posso, cercando di guarire l’ammalato e alla fine gli dà il colpo finale con un altro calcio di rigore. Finisce qui questa triste partita in un pomeriggio da cani. Merito a chi ha vinto. Ragazzi non bisogna scoraggiarsi è sempre stato così il nostro Natale, dalle ceneri, come un’araba fenice, ci rialzeremo, perchè abbiamo tutte le carte in regola per farlo.

Per adesso auguri da parte della redazione a tutti voi e alle vostre famiglie, ci rivedremo sul campo a gennaio e come sempre Forza Lucera. Le riprese della partita, come sempre, sono a cura dell’infaticabile amico e sempre presente, Davide Pellegrino.

Redazione Sport

Campionato di Prima Categoria 2019-2020, Girone A

Risultati della XIV giornata (22.12.2019)
Atletico Acquaviva – Football Acquaviva 1-0
Audace Cagnano – Foggia Incedit rinviata
Ideale Bari – Lucera Calcio 5-2
Nuova Daunia Foggia – Virtus Andria 2-1
Real Zapponeta – Real San Giovanni 1-0
Stornarella Calcio – Troia 1-2
Virtus Molfetta – Real Sannicandro 5-3
Virtus San Ferdinando – Soccer Modugno 2-1

Classifica
Foggia Incedit 36
Atletico Acquaviva 30
Lucera Calcio 29
Ideale Bari 24
Real San Giovanni 23
Football Acquaviva 22
Soccer Modugno 21
Audace Cagnano 20
Real Zapponeta 20
Virtus San Ferdinando 19
Virtus Molfetta 15
Troia 14
Virtus Andria 12
Real Sannicandro 10
Nuova Daunia Foggia 10
Stornarella Calcio 8

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>