IMG_20191013_172032[1]

LUCERA CALCIO: PRONTA, SFIDA LA CAPOLISTA

luceraLUCERA - Il Lucera strapazza con un secco 3 a 0 il Real Sannicandro su un campo pietoso per il gioco del calcio e lancia la sfida alla capolista Aquaviva. Giocare su quel campo è come tornare indietro di 40 anni, dove i campi in terra battuta la facevano da padrone. Oggi, con le nuove tecnologie di campi di calcio, non è più concepibile far giocare atleti su queste cave di terra, mettendo a rischio la loro incolumità. Per adesso, e solo per adesso, ci dobbiamo accontentare ma teniamo alta la guardia per incalzare gli organi competenti, affinchè ci diano il permesso di omologazione e poter ritornare a giocare sul nostro campo. Oggi, c’era pure l’assessore Checchia in tribuna ad assistere all’incontro ed ha rassicurato i tifosi che al più presto ritorneremo a giocare nel nostro stadio. Speriamo bene.

Ritorniamo all’incontro con il Sannicandro, dove i ragazzi sono scesi in campo determinati e concentrati, senza concedere nulla all’avversario. Un 4-3-1-2 per imporre il proprio gioco. E’ cosi è stato. Un primo tempo ricco di emozioni e azioni di grandissima fattura tecnica che non si sono concretizzate per poco. Sale in cattedra Balletta e offre a Mamah e a Rizzi la possibilità di segnare ma l’imprecisione e la sfortuna gli hanno negato la rete. E’ un trio d’attacco formidabile con giocate di alto tasso tecnico. La difesa Sannicandrese si arrangia alla meglio ma è un continuo assalto. Soccombe la difesa al 40’, su calcio di punizione che il bravo Pompetti realizza di testa. Finisce il primo tempo, 1 a 0 e si va negli spogliatoi con la convinzione dia aver ritrovato gioco e serenità. Il secondo tempo inizia con la stessa intensità di gioco ma il campo non permette giocate di fino e molte azioni si perdono per falsi rimbalzi e per terreno sdrucciolevole. Da segnalare una rovesciata del centravanti del Sannicandro, che offre al nostro bravo portiere, la possibilità di dimostrare tutta la sua bravura parando una palla quasi gol. Segue un capovolgimento, di fronte Simone G., esce dall’area, nonostante si trovi tra due avversari, offre una palla a Mamah che si invola sulla destra e rimette una palla al centro dell’area che lo stesso Simone va a raccogliere e mette dentro per il 2 a 0. Ormai le maglie della difesa barese si sono allargate e Mamah e Rizzi vanno a nozze e, in più di un occasione, potrebbero segnare se non ci fosse il portiere a mettere una pezza. Il terzo gol arriva sempre dalla destra e Rizzi si invola in area e mette una palla al centro per l’accorrente Balletta che mette il sigillo definitivo: 3 a 0. Un Lucera bello ed elegante in tutti i reparti, con una difesa forte ed arcigna, un attacco e un centrocampo degni di grande platee per le giocate viste oggi. Forse più concretezza in fase di realizzazione ma oggi va bene così. Anche i cambi sono all’altezza dei titolari con Conticelli e De Paolis in primis.  All’allenatore la palma del successo anche se alla fine siamo rimasti in 10, perché non avevamo più cambi per infortunio a Pompetti. Speriamo niente di grave.  Migliore in campo tutto l’attacco. Domenica siamo a Foggia contro l’Incedit e il campo questa volta sarà, per gli spazi, favorevole alle nostre giocate. Come sempre Forza ragazzi e Forza Lucera.

Le riprese della partita sono a cura del nostro bravo e sempre presente Davide Pellegrino.

Redazione Sport

LUCERA CALCIO  1 Curci, 2 Pompetti, 3 Pellegrino.L, 4 Acquaviva, 5 Di Gioia, 6  Vigorito, 7 Simone. D, 8 Simone. G, 9 Rizzi, 10 Balletta, 11 Mamah.

A disposizione: 12, Valente, 13 Bruno, 14 Conticelli, 15 Rotondo, 16 Salatto, 17 De Paolis, 18 Vallaro, 19 Stramaglia, 20 Pilone.

All. Bertozzi.

REAL SANNICANDRO:  1 Carulli, 2 Pappapicca. F, 3 Lepore, 4 Tarantino, 5 Franco, 6 Pappapicco. G,  7 Busco, 8 Iasparro, 9 Belcore, 10 Zonno, 11 Ventola.

 A disposizione: 12 Altobello, 13 Ferri, 14 Fama, 15 Giordano, 16 Accettura, 18 Patruno, 19 Fortunato, 20 Boniello

All. Loiacono

Reti: Pompetti, 33′pt; Simone G., 15′st; Balletta, 23′st.

Campionato di Prima Categoria 2019-2020, Girone A
Risultati della IV giornata 

Football Acquaviva – Foggia Incedit 2-1
Lucera Calcio – Real Sannicandro 3-0
Nuova Daunia Foggia – Stornarella Calcio 2-2
Soccer Modugno – Audace Cagnano 3-0
Troia – Real San Giovanni 1-2
Virtus Andria – Real Zapponeta 3-1
Virtus Molfetta – Ideale Bari 3-1
Virtus San Ferdinando – Atletico Acquaviva 1-2

Classifica
Atletico Acquaviva 10
Soccer Modugno 9
Foggia Incedit 9
Lucera Calcio 9
Virtus Molfetta 7
Football Acquaviva 7
Audace Cagnano 7
Nuova Daunia Foggia 5
Virtus Andria 5
Stornarella Calcio 5
Troia 4
Real San Giovanni 4
Ideale Bari 4
Virtus San Ferdinando 3
Real Sannicandro 1
Real Zapponeta 0

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>