PIC_1747

LUCERA CALCIO TORNA ALLA VITTORIA VINCENDO PER 3-2 A SAN GIOVANNI ROTONDO

logoSAN GIOVANNI ROTONDO - La settimana del riscatto è arrivata grazie alla ritrovata buona strada che si era persa per sopraggiunta vanità. Una strada ritrovata con un ritrovato Ruben Rizzi, che oggi è stato il matador della partita. Non vogliamo sapere i perché non ha giocato le altre partite, se non per qualche spezzone, ma sappiamo, che senza di lui in campo, non c’è luce nella fase d’attacco. Oggi siamo stati bravi nell’aggredire l’avversario con un centrocampo all’altezza delle grandi prestazioni. Balletta, Vallario e Conticelli hanno a turno impostato l’azione d’attacco e difeso con altrettanta bravura in fase difensiva. Nessuna sbavatura, solo qualche lezioncina di troppo che si poteva evitare facendo illudere la squadra garganica di poter fino alla fine riagguantare il risultato.

La cronaca: il Lucera scende in campo con Curci, Pompetti, Pellegrino, Acquaviva, Di Gioia, Vigorito, Conticelli, Rizzi, Vallario Simone D. e Balletta.

Il Lucera parte subito all’attacco concentrata e convinta del suo potenziale. Già al 4’ passa in vantaggio con un capolavoro di Ruben Rizzi. Riceve palla con due finte elimina due avversari e con il sinistro, dal limite dell’aria, fa partire un tiro a giro che finisce all’incrocio dei pali. Una rete da manuale del calcio e che tutti i ragazzi sognano almeno una volta di segnare in questo modo. Il Lucera, galvanizzato da questa splendida rete continua ad attaccare senza concedere nulla all’avversario. Al 29’, però, un fallo in corsa di Di Gioia rimette in gioco la partita. L’arbitro concede il rigore che viene trasformato con un tiro angolato e palo interno. E’ l’1 a 1. Rabbia e delusione in panchina per questo inaspettato e momentaneo pareggio. Il Lucera non si fa intimorire e a capo chino riparte in attacco e prima che l’arbitro manda tutti nello spogliatoio, Conticelli riceve palla da una rimessa laterale scarta il suo avversario e serve Rizzi in area che controlla e mette in rete è il 2 a 1 che riporta il Lucera in un meritato vantaggio. Nella ripresa è sempre il Lucera a mantenere il possesso di palla e al 61’ i bianco-celesti portano a 3 le reti. Sugli sviluppi di un azione d’attacco, Pellegrino si ritrova solo con la palla al limite dell’area, batte a rete ma il portiere respinge. Velocissimo, Simone, si lancia sulla palla e il portiere è costretto a fare fallo. Calcio di rigore tra le proteste generali. Si incarica di battere Balletta che, con freddezza, trafigge il portiere garganico. Giustamente i nostri hanno protestato per la mancata espulsione del portiere come ultimo uomo senza risultato. La partita sembra tutta in discesa ma a complicare il risultato ci pensa una prodezza balistica su punizione del centrocampista garganico. Una punizione alla Maradona, veramente un gran gol. Ansia fino al triplice fischio con il San Giovanni tutto proiettato in attacco per cercare di strappare il pareggio. Curci e tutta la difesa hanno fatto buona guardia. Finisce 3 a 2; una bella partita fatta di buon calcio e rispetto in campo da parte di tutti i ragazzi. Bertozzi, da esperto, ha intuito che qualcosa non andava e ha rimescolato le carte lasciando in panchina De Paolis e Mamah e l’altro Simone. La partita è stata interpretata bene e si è rivisto un Lucera più veloce e grintoso. Migliore in campo sembrerebbe scontato dire Rizzi ma Conticelli è stato super. Domenica si gioca finalmente in casa contro il Real Sannicandro, anche se sul campo del San Pio X, ma quanto meno di fronte al nostro pubblico. I ragazzi oggi hanno giocato con il lutto al braccio per l’immatura scomparsa di D’Aloia dirigente della squadra e di questa giornata è l’unica nota triste. Forza Lucera.

Le immagini della partita, riprese dal nostro bravo Davide Pellegrino, saranno trasmesse martedì.

 Campionato di Prima Categoria 2019-2020, Girone A

Atletico Acquaviva – Soccer Modugno 2-0
Audace Cagnano – Troia 2-2
Ideale Bari – Virtus Andria 1-0
Nuova Daunia Foggia – Virtus San Ferdinando 5-0
Real San Giovanni – Lucera Calcio 2-3
Real Sannicandro – Foggia Incedit 1-3
Real Zapponeta – Foorball Acquaviva 0-1
Stornarella Calcio – Virtus Molfetta 2-1

Classifica

Foggia Incedit 9
Atletico Acquaviva 7
Audace Cagnano 7
Soccer Modugno 6
Lucera Calcio 6
Stornarella Calcio 4
Nuova Daunia Foggia 4
Virtus Molfetta 4
Troia 4
Ideale Bari 4
Football Acquaviva 4
Virtus San Ferdinando 3
Virtus Andria 2
Real Sannicandro 1
Real San Giovanni 1
Real Zapponeta 0

 

About Redazione AdessoilSud.it