58372745_2324179381191836_5490285535182192640_o

LETTERA APERTA DI “LUCERA NON TACE” AI CITTADINI SUL PROGETTO DELLA MAIA RIGENERA

rigeneraRiceviamo dal Comitato Lucera Non Tace (LNT) e pubblichiamo

LUCERA – Cari Concittadini, Perchè non si parla più del progetto Maia Rigenera, relativo alla realizzazione di un impianto a Biogas-Biometano (Ex BioEcoagrim) in Località Ripatetta, nonostante il suo iter procedurale sia tutt’altro che concluso? Vogliamo ricordare che solo un anno fa la cittadinanza era in subbuglio e quasi tutte le forze politiche si erano schierate contro l’ approvazione del progetto Maia Rigenera tanto che anche l’ amministrazione comunale aveva dovuto produrre una NOTA che esprimeva un parere contrario all’ approvazione del progetto. NOTA che avrebbe dovuto anticipare un successivo parere dell’ ufficio tecnico del comune di Lucera nel quale si chiarivano le motivazioni tecniche del parere negativo.E’ inutile sottolineare la fondamentale importanza di tale parere tecnico nell’ orientare la decisione dell’ Ente Provincia di Foggia Settore Ambiente verso un diniego del progetto.

 Cosa è accaduto nel frattempo?

 Il Settore Ambiente della Provincia che avrebbe dovuto esprimere il parere favorevole o il diniego al progetto, ha sospeso l’ iter procedurale (febbraio 2019). Per quanto ci è dato sapere, l’ ufficio tecnico del comune di Lucera non ha stilato il parere tecnico né è stato inviato al Settore Ambiente della Provincia. La cittadinanza non è stata informata sulle reali motivazioni che hanno impedito ad oggi la produzione di tale parere. In sintesi, tutto sembra essere caduto in un limbo nebbioso (e si continua a parlare di trasparenza!) che sembra aver condotto la vicenda dritta verso il dimenticatoio. Il Comitato Lucera Non Tace (LNT) ribadisce che è giunto il momento di dimostrare attraverso atti concreti quanto la nostra Amministrazione Comunale e tutte le altre forze politiche tengano ai loro cittadini mettendo in campo ogni mezzo utile e possibile per tutelare il Territorio, la Salute e l’ Ambiente in cui essi vivono. LNT chiede a tutte le forze politiche presenti in consiglio comunale di far inserire nell’ ordine del giorno del prossimo consiglio comunale un punto specifico sullo stato dell’ iter procedurale del progetto Maia Rigenera dove l’ Amministrazione Comunale riferisca alla cittadinanza, e in particolare spiegando chiaramente:

  1. le motivazioni della sospensione dell’ iter da parte del Settore Ambiente della Provincia,
  2. le motivazioni per cui l’ ufficio tecnico comunale non ha ancora redatto il suo parere.

 LNT esorta il Sindaco e tutta l’Amministrazione Comunale di Lucera a voler “sensibilizzare e sollecitare”, senza ulteriori indugi, i competenti uffici tecnici comunali a redigere apposita “Relazione Tecnica d’incompatibilità urbanistica col vigente nuovo P.U.G.” dell’ esaminando progetto Maia Rigenera. LNT chiede infine che TUTTO il Consiglio Comunale si adoperi, per quanto in suo potere, affinchè l’ iter procedurale del progetto si concluda al più presto con un diniego da parte dell’ Ente preposto.

 (Comunicato stampa)

 

 

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>