PIC_1594

CONFERENZA STAMPA FORZA ITALIA LUCERA

LUCERA - Il Coordinamento cittadino di Forza Italia comunica quanto segue. A distanza di 100 giorni dall’inizio della nuova consiliatura riteniamo doveroso e trasparente comunicare alla cittadinanza quanto fatto dai nostri rappresentanti in seno al massimo organo di governo cittadino che rappresenta l’espressione della volontà elettorale dei cittadini. Il dovere primario dei nostri rappresentanti è informare sull’andamento gestionale e politico del Comune di Lucera per poter in tal modo raccogliere e riportare in seno al Consiglio comunale le aspettative ed i giudizi di chi, con il proprio voto, deve avere l’ultima parola. Nessuno è sopra ai cittadini che pertanto devono poter valutare adeguatamente i propri rappresentanti. I nostri consiglieri comunali, Michele Consalvo, Elisa De Maso ed Antonio Buonavitacola, si sono resi parti attive della macchina amministrativa formulando proposte, osservazioni ed interrogazioni volte a fornire un contributo propositivo e fattivo andando oltre le sterili polemiche e le contrapposizioni, seppur legittime, dei ruoli istituzionali. La tabella che segue riporta tutta l’attività svolta e, per dovere di cronaca, anche l’esito che, come si evince facilmente, spesso non è stato quello auspicato a causa di una volontà contraria dell’attuale maggioranza/amministrazione.

Cattura 5

Cattura 6

L’attività svolta risulta pertanto copiosa e propositiva, mirata a porre in essere quelle azioni che comporterebbero indubbi vantaggi per tutti i cittadini. Purtroppo, dobbiamo riscontrare il quasi assoluto ostracismo dell’attuale governo di città e della maggioranza consiliare che a parole chiedono collaborazione ma di fronte a concrete proposte alza il muro dell’indifferenza incurante che il no detto ai nostri consiglieri è un no detto ai cittadini che pertanto si troveranno a pagarne direttamente le conseguenze. PROSSIMA INIZIATIVA Ma non staremo fermi. Di fronte al totale disinteresse sulla questione sicurezza (ricordiamo di aver sollecitato il Sindaco anche con manifesti pubblici), Forza Italia Lucera intende proporre iniziative concrete per arginare i fenomeni di degrado del territorio e pertanto organizzerà, già a partire dai prossimi giorni, dei presidi temporanei in diversi luoghi cittadini nelle ore serali/notturne per cercare di ridurre gli atti di devastazione ed incuria che ultimamente affliggono la città.

In quest’ottica, sollecitiamo sin d’ora il Sindaco ad attivarsi presso la Prefettura per la convocazione del tavolo della sicurezza che predisponga un incremento delle risorse a disposizione delle Forze dell’Ordine cittadine alle quali va sin d’ora il nostro ringraziamento per gli sforzi che stanno mettendo in campo nonostante la cronica esiguità di organico e risorse. In più, chiediamo al Sindaco di attivarsi per ricorre all’istituto della sorveglianza passiva disciplinato dalla legge del 2009 poiché il nostro presidio, invece, non può che avere mero carattere deterrente. Lucera deve tornare a vivere quel senso di sicurezza e tranquillità che ha sempre caratterizzato la nostra cittadina, quasi un unicum nel territorio di Capitanata martoriato dalla criminalità. Lucera ai lucerini, è il nostro motto. E tutti i cittadini per bene, anche se non simpatizzanti del nostro partito, sono chiamati a partecipare dando voce alle esigenze di sicurezza e dando un segnale forte che non ci arrendiamo alle sopraffazioni ed al degrado morale.

(Comunicato stampa -Forza Italia Lucera)

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>