politica1

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DAL SIGNOR GIACOMO CAPOBIANCO

Riceviamo dal Signor Giacomo Capobianco e pubblichiamocapobianco

LUCERA – La politica quella vera non è quella di controbattere con l’ignoranza il fare di un altro ma quella di essere costruttore di un futuro collaborando con chi ha vinto se sei perdente, con chi ha perso se sei vincente. Non tutti possono avere una competenza a 360°, per averla devi servirti di altri. Ecco questa è la politica. Sono veramente ORGOGLIOSO, devo dire oggi, di avere un SINDACO COME ANTONIO TUTOLO, perché ha avuto la capacità politica di attrarre a se un popolo fatto di anime di destra e di sinistra. Sinceramente e molto umilmente anche io come uomo di destra volevo in qualche modo far parte del suo entourage, difatti sono stato chiamato e poi depennato per delle ragioni politiche che ho accettato e rispettato senza rancori, anche se successivamente ho notato che queste ragioni valevano solo per me e qualche altro, visto che a fare ingresso nelle file della coalizione tutoliana sono stati molti altri che fino a qualche ora prima facevano parte dell’opposizione. Comunque ognuno è libero di porre i suoi paletti, SIAMO IN DEMOCRAZIA. Questo però non ha fermato la mia scelta di candidarmi per tentare ad arrivare ad essere eletto e apportare il mio contributo all’interno della Pubblica Amministrazione, ma lo farò ugualmente come ho sempre fatto, rendendomi SIN DA ORA, disponibile.

Ho scelto CONSALVO, ho fatto la mia parte ed ho portato un risultato senza aiuto di uomini politici, di 177 voti, che però non mi hanno dato la possibilità di essere eletto. PECCATO! Peccato perché si poteva fare molto di più se anime della politica di DESTRA, fossero state coerenti anche dopo le PRIMARIE. Forse un bene! Lo si vedrà. PECCATO, perchè un comitato poteva calibrare meglio le sue scelte senza magari mettere davanti agli occhi dei tanti interessati, il fatto COMPIUTO! Poteva meglio guardarsi intorno. Il risultato è evidente! ONORE AL SINDACO TUTOLO anche per questo perchè è stato INTELLIGENTE nel capire questo grande errore e utilizzarlo politicamente a suo vantaggio. PECCATO, per la miriade di voti DISGIUNTI, segno evidente di un conflitto interno al centro destra stesso. INSOMMA, IL SINDACO TUTOLO HA VINTO e bisogna esserne ORGOGLIOSI, perché è ASTUTO e l’ASTUZIA è segno di INTELLIGENZA e l’intelligenza ti porta a capire anche in CASA DI ALTRI. MICHELE CONSALVO saprà essere un ottimo consigliere di opposizione e sono CONTENTO perché è una PERSONA PER BENE. IO continuerò il mio percorso , ma avviso coloro che mi hanno coinvolto nei loro disegni di strategia POLITICA e che poi si sono defilati , GIACOMO CAPOBIANCO non è un FESSO, aveva capito sin dall’inizio TUTTO. Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire!

(Comunicato stampa)

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>