pd-lucera

COMUNICATO STAMPA DEL PD DI LUCERA

Riceviamo dott. Antonio Dell’Aquila componente segreteria provinciale Pd Foggia componente assemblea nazionale Pd pubblichiamo 

LUCERA - Apprendo oggi, senza alcuno stupore, che il capo della coalizione della Pagnotta ha rifiutato di candidare una espressione diretta ed autentica del Partito Democratico nelle proprie liste.  Lo ha fatto incontrando i nostri vertici provinciali, i quali si erano cimentati in un confronto generoso, motivati esclusivamente dal desiderio di non disperdere forze e risorse in un conflitto difficile con la destra. Una destra forte ed organizzata che rischia di tornare dopo i disastri del passato a Palazzo Mozzagrugno. Un tentativo esercitato anche sorvolando sulle tante contraddizioni di questi anni di governo pagnottaro, durante i quali luci (poche) ed ombre ne hanno caratterizzato i risultati.

Gli uomini di governo del nostro partito hanno dato legittimamente attenzione a questa comunità martoriata e si sono fatti carico, come era loro dovere, di intercettare le istanze degli stessi cittadini consentendo al sindaco di fregiarsi di importanti avanzamenti in termini di finanziamenti, dell’approvazione del PUG e del mantenimento del locale Nosocomio.
Oggi siamo al momento dove tutti i nodi vengono al pettine: la coalizione della Pagnotta prova a tenere fuori dal proprio recinto i partiti dopo averli utilizzati per i propri fini.  Tranquilli, voi non siete di centro-sinistra. Voi avete usato il centro-sinistra!
E noi un po’ alla volta lo rifonderemo. Oggi invece celebriamo l’accorpamento del nostro Ospedale con i Riuniti. Si passa da una gestione di una Asl in debito di ossigeno ad una gestione in piena espansione come quella degli ospedali di Foggia dove sono in programma la realizzazione di nuovi plessi, nuove assunzioni, nuovi investimenti. Il Lastaria Rifiorirà!
E tutto questo grazie a chi? Raffaele Piemontese (Assessore regionale), Paolo Campo (capogruppo Pd in Regione) e naturalmente Michele Emiliano. Il Partito Democratico di Lucera sarà in campo orgogliosamente con le proprie idee, con la dignità che gli spetta e con gli uomini e le donne che lo hanno sempre sostenuto e mai tradito.

(Comunicato stampa)

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>