PIC_0828

ASD SPORT LUCERA: BELLA VITTORIA CONTRO IL CANOSA

luceraLUCERA - Il Lucera supera brillantemente il quotato Canosa e si conferma una delle squadre più forti di questo campionato. Il lucera batte il Canosa per 2 a 1 dimostrando di essere una squadra dalle grandi potenzialità per il rilancio del calcio nella nostra città. Pone le basi sicure per il prossimo anno con calciatori dai piedi buoni e dalla grinta giusta. Oggi, abbiamo battezzato una grande squadra dai colori ritrovati, sia in campo sia sugli spalti, dove i ragazzi degli ultras hanno sostenuto per l’intera partita i nostri beniamini. 6 punti tolti al Canosa che, all’inizio del campionato, era una delle favorite alla vittoria finale. Oggi abbiamo dato lezione di calcio. Il migliore in campo il numero 4 Giuseppe Bortone.

La cronaca: Il Lucera schiera un 4-3-3 a trazione anteriore convinto di fare bottino pieno ma è il Canosa ad essere pericoloso, prima sciupando una facile occasione dove il nostro portiere compie un miracolo e poi passa in vantaggio con il centravanti D’Ambrosio, che mette in rete sull’uscita del portiere. La difesa in questi 15 minuti sembra imbambolata, un pugile che sbanda al primo pugno. Bertozzi si agita come può per spronare i suoi ragazzi. Sale in cattedra il centrocampo con Balletta e Conticelli ed è proprio quest’ultimo al 20’ a ristabilire le sorti della gara con una punizione perfetta dal limite dell’area. Crisantemo il miglior portiere del campionato non può far altro che prendere la palla in rete.

Il Lucera prende coraggio e capisce che può fare sua la partita e imbastisce una serie di azioni pericolose. Rizzi, al 25’, su una palla lanciata da Conticelli, si invola verso la porta, fa tutto bene tranne che mettere la palla in rete per la poderosa uscita del portiere. Ricci recupera una palla e serve Stramaglia che batte a rete ma la traversa gli impedisce la gioia del gol. La partita si gioca a viso aperto tra due squadre che non hanno niente da perdere in questo campionato e giocano con serenità. Aperto rimane anche il risultato fino alla fine del primo tempo. Allo scadere del primo tempo nasce una rissa incomprensibile tra Conticelli e Somma che aveva fatto un fallo di reazione e l’arbitro aveva giustamente punito con il rosso. La reazione spropositata e incomprensibile ne ha causato l’espulsione. Spero che questo atteggiamento sia per il futuro sapienza per questo bravo e giovane ragazzo. Questa volta lo capiamo. Durante il secondo tempo gli spazi si sono allargati e abbiamo assiatito ad una bellissima partita con continui capovolgimenti di fronte. Balletta prova in più di un’occasione tiri dalla distanza, che il bravo portiere canosino non si lascia sfuggire; dall’altra parte la difesa fa buona guardia dove giganteggia Bortone. Al 24’ Balletta, ancora lui, lancia a rete Rizzi che supera il portiere con un pregevole pallonetto. E’ il 2 a 1. Il Canosa a questo punto non ci sta a perdere e si butta a capofitto in avanti. Il Lucera cerca con le sostituzioni di rafforzare la difesa con nuove energie. È un arrembaggio in area bianco celeste. Il Lucera non riesce a colpire in contropiede perché non ha più uomini d’attacco, Ricci e Rizzi sostituiti e Conticelli espulso. Balletta cerca di perdere tempo portandosi il pallone sulla fascia e si procura un fallo al 49’ che l’arbitro non fa battere per il triplice fischio finale. Una bella partita pimpante e ricca di emozioni, oggi i nostri ragazzi hanno dimostrato maturità nel gestire la partita e portarla a nostro vantaggio quando sembrava compromessa; chiaro che anche il condottiero è stato eccellente nel saper spronare i propri atleti nei momenti di difficoltà e che tutto sommato anche i cambi, che a volte sembrano, inconcepibili, portano il risultato dalla sua parte. Bravi tutti e Forza Lucera.

Redazione sport

SPORT LUCERA 1 Valente, 2 Rotondo, 3 Tadili , 4 Bortone, 5 Acquaviva, 6 Pompetti,7  Rizzi ,8 Stramaglia, 9 Ricci, 10 Balletta, 11 Conticelli.

All. Bertozzi.

A disp. Consalvo, De Blasio, Pipoli,  Capotosto, Di Iorio, Pilone, Favilla ,Pellegrino, Salatto.

Campionato di Prima Categoria 2018-2019, Girone A

Risultati della XXVII giornata
Calcio Palo – Borgorosso Molfetta 0-3
Gioventù Calcio Cerignola – Soccer Modugno 2-2
Ideale Bari – Real Sannicandro 1-0
Manfredonia FC – Foggia Incedit 4-1
Nuova Daunia Foggia – Manfredonia Calcio 1932 1-2
Sport Lucera – Canosa 2-1
Virtus Andria – Stornarella Calcio 3-1
Virtus Molfetta – United Sly 0-6

Classifica
United Sly Bari 73
Manfredonia 1932 72
Canosa 55
Stornarella Calcio 53
Borgorosso Molfetta 49
Sport Lucera 42
Soccer Modugno 36
Virtus Andria 36
Ideale Bari 35
Real Sannicandro 34
Manfredonia Football Club 32
Nuova Daunia Foggia 28
Virtus Molfetta 26
Foggia Incedit 23
Gioventù Calcio Cerignola 15 (-1)
Calcio Palo 3

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>