la banda

LA CITTÀ DI LUCERA RIAVRÀ LA SUA STORICA BANDA “SILVIO MANCINI”

luceraLUCERACon il Patrocinio del Comune di Lucera e della Diocesi di Lucera-Troia, torna la storica Orchestra di Fiati “Silvio Mancini” Città di Lucera. Grande entusiasmo per la ricostituzione della Banda Comunale, che Domenica 31 Marzo 2019, dopo sette anni di silenzio, tornerà a far vibrare i propri strumenti con un concerto presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie alle Cammarelle alle ore 20.00, con la direzione affidata al maestro Francesco Finizio.

La presenza di una nostra banda cittadina nelle ricorrenze, nelle manifestazioni e nei concerti, in un panorama così sensibile e fertile, è un motivo di ulteriore orgoglio che arricchisce il patrimonio storico-culturale della nostra città”, afferma il direttore Francesco Finizio.

La storia della Banda di Lucera risale alla metà del XIX secolo, una storia vera, fatta di volti, di uomini, di musicisti, di passione, di epoche e momenti differenti. Sin dai primi anni, dai primi maestri si è avuta un’organizzazione sensibile alla crescita formativa artistica e morale dei ragazzi con ottimi risultati: pensiamo ai vari maestri Mancini, Darco, Favilla, Massariello, fino agli ultimi decenni con il maestro Carruozzo, tutti hanno dato grande lustro al sodalizio e alla nostra città.

Caro Mancini, voi ci avete fatto comprendere a perfezione la mia musica” attestava il grande compositore Pietro Mascagni dopo una indimenticata esecuzione della sua Cavalleria Rusticana ad opera della Banda di Lucera diretta proprio dal maestro Silvio Mancini.

La valenza culturale, storica e aggregativa di una banda civica non sono in discussione – continua il maestro Finizio – e tanto meno la passione nostra e di tanti cittadini per la musica”.

L’appuntamento è per Domenica 31 marzo 2019 alle ore 20.00 presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie alle Cammarelle di Lucera.

(Comunicato stampa)

 

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>