Immagine1

CERIGNOLA : TROVATI DAI CARABINIERI IN UNO SFASCIACARROZZE DIVERSI PEZZI DI AUTOVETTURE RUBATE

cerignolaCERIGNOLA – I Carabinieri della Stazione di Cerignola hanno arrestato M. G., 46enne di Cerignola, già noto alle forze dell’ordine. Nei suoi confronti il Gip del Tribunale di Foggia, su richiesta della Procura della Repubblica, ha emesso una ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari. Il M. infatti, titolare dell’omonima ditta di autodemolizione di via Torricelli, è ritenuto responsabile di ricettazione perché lo scorso 18 dicembre i militari dell’Arma, nel corso di un controllo, avevano rinvenuto e sequestrato materiale di dubbia provenienza. Varie parti meccaniche e di carrozzeria di autovetture e due coppie di targhe. Gli accertamenti svolti sul materiale sequestrato hanno poi consentito di stabilire che lo stesso fosse riconducibile a quattro distinte autovetture rubate nei giorni precedenti a Bisceglie e Foggia.

Ed è per questo che la Procura di Foggia, all’esito degli accertamenti, ha richiesto l’emissione del provvedimento cautelare. Giovedì 21 febbraio il M., dopo le formalità di rito, è stato quindi sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

(Comunicato stampa)

 

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>