lucera

DETENUTI E STUDENTI INSIEME CONTRO I PREGIUDIZI

detenutiLUCERA – Martedì 12 giugno 2018, ore 15:00, presso il complesso della Casa Circondariale di Lucera si terrà l’incontro di calcio che vedrà contendenti i detenuti plesso carcerario contro i giovani studenti dell’Associazione studentesca LiberAteneo, rappresentanti dell’Ateneo della Capitanata. In virtù del nuovo progetto collaborativo tra l’amministrazione penitenziaria della Casa Circondariale e la giovane associazione studentesca, denominato “Vincere l’indifferenza”. Il cui scopo è quello di combattere l’indifferenza e i pregiudizi, tenendo conto che il torneo di calcio è il primo esperimento in cui viene messo in campo il rispetto della legalità e della libertà, della responsabilità e del rispetto delle regole e della cultura dello sport. Tutti valori che lo sport è in grado di trasmettere meglio di qualunque libro o lezione imparata nelle aule universitarie e/o aule di tribunale. Si tratta di un appuntamento importante, reso possibile grazie alla collaborazione sinergica tra l’Associazionestudentesca , la Direzione, l’Area Educativa, la Polizia Penitenziaria e con il supporto dell’avvocato, docente e volontario Luigi Talienti,sempre disposto a dar seguito al suo impegno nel sociale e a iniziative di questo genere, nonché, dell’Associazione degli arbitri ACSI Foggia
(Comunicato stampa)

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>