serie-a-pjmagazine

IL PUNTO SUL CAMPIONATO

campionatoLUCERA – Rimangono in testa alla classifica di seconda categoria le due foggiane Incedit e Real. Il Real ha approfittato del turno di riposo dell’Incedit, risucchiando un punto importante sul difficile campo di Vieste. Tre le squadre che nel gioco della tombola hanno fatto cinquina: L’Altamura che ha battuto il San Giovanni Rotondo per 5 a 0; il Carpino che ha espugnato il campo del Cerignola per 5 a 3 e il Real Sannicandro che, con la complicità del forte vento, ha rifilato un 5 a 1 al Lucera.

Dobbiamo dire che questo campionato mette molta confusione anche ai più esperti di pronostici di calcio. La squadra che da questa confusione sembra uscire indenne è il Manfredonia che collezione 6 punti in due partite e sale al 3° posto in classifica, in comproprietà con il Real Sannicandro.

Il Carpino e l’Altamura hanno preso, per la retrocessione, una boccata di ossigeno,  mentre rimane fanalino di coda il Troia con una partita da recuperare. Domenica il Lucera affronterà, nell’ultima partita del girone di andata, l’Altamura. Una partita che dovrebbe riscattare la brutta caduta di domenica e rilanciare il club bianco-celeste ai vertici della classifica. Potrebbe approfittare dello scontro tra il Real Foggia e Real Sannicandro e della trasferta dell’Incedit a Palo.

Da fonti ufficiali domenica dovremmo essere tutti al completo tranne lo squalificato La Gatta, forti e motivati a dimostrare che il valore e la determinazione a fare grandi cose c’è. Comunque al di la di queste considerazioni noi speriamo e tifiamo per il Lucera affinché possa riprendere il cammino per la promozione. Domenica tutti allo stadio a tifare Forza Lucera.  

Redazione Sport 

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>