20171210_115805

IL REAL FOGGIA BATTE L’ASD SPORT LUCERA PER 2 A 0

luceraORDONA – Il Lucera perde contro la capolista per 2 a 0 ma gioca benissimo dimostrando di aver ritrovato carattere e personalità. Ha giocato in dieci per oltre un tempo e contro l’arbitro che ha innervosito la squadra per l’intera partita. Il Lucera visto oggi fa ben sperare per il futuro, in un campionato lungo e molto livellato, infatti, tra tutte le protagoniste, il Real è la meno accreditata. Oggi si è rivista la squadra delle prime giornate, ben messa in campo, caparbia e desiderosa fino al fischio finale.

La cronaca: il Lucera scende in campo con un 4- 3 -3, spostando nella mediana Bortone al posto dell’infortunato D’Amico, confermando in avanti Savino e sulle fasce Russolillo e Pellegrino P.; in difesa è tornato Giordano a fare coppia con Favulli, a sinistra D’Emilio al posto di Carità e a destra Conforte.

Il Lucera non si è fatto per nulla intimorire e sin dal primo minuto ha dimostrato di essere sceso al comunale di Ordona con l’intento di far risultato. La partita è stata ben giocata a centrocampo e per tutto il primo tempo con scarsi risultati in attacco; al 35’ su calcio di punizione Pellegrino coglie in pieno la traversa a portiere battuto. Il Lucera è nel suo momento migliore, gioca bene sulle fasce e riesce a farsi sempre più pericoloso. Al 38’ la svolta della partita su un lancio lungo, l’arbitro non vede un grossolano fuorigioco e neanche il portiere è attento sull’uscita e vien battuto. Il Foggia non crede a questo miracolo arbitrale  e gioisce quasi con vergogna.

Il Lucera reagisce alzando la squadra che si riversa nel campo avversario e al 41’, su azione personale di Russolillo, coglie la traversa. Oggi la dea bendata non è dalla parte degli svevi. Anche l’arbitro non è dalla nostra parte e innervosisce la squadra con decisioni molto discutibili. Su un fallo non fischiato Russolillo reagisce con la bocca e l’arbitro lo manda negli spogliatoi prima del tempo. In dieci, è questa sta diventando una situazione insostenibile, il Lucera si organizza alla meglio e a salvarla da questa situazione arriva il fischio finale del primo tempo.

Nel secondo tempo mister Mendolicchio rafforza il pressing a centrocampo e la superiorità numerica dell’avversario non si nota. Nel suo momento migliore subisce una seconda rete per uno svarione della difesa. Sembra ormai finita e invece il mister a sorpresa mette in campo La Gatta e Seka sposta a due il centrocampo fa alzare  la difesa e gioca a tre in attacco. Si assiste ad una nuova partita il Lucera arriva a rete con molta facilità prima con Conforte ma il suo tiro è sbagliato poi con Seka che non sfrutta bene una facile occasione. L’ingresso di La Gatta porta coraggio e fiducia all’azione dei bianco celesti e le azioni da rete si susseguono. Al 35’non riesce a colpire la palle di testa su calcio d’angolo. Sempre su calcio d’angolo il pallone attraversa l’intera area senza che nessuno ne approfitta. Ancora sul finire Pellegrino tenta dalla distanza su punizione  ma la palla lambisce il palo. Poi alla fine stremati l’ultimo tiro di La Gatta è facile preda del portiere. Finisce 2 a 0.  

Il Lucera visto oggi non ha rivali ha espresso a tratti buon calcio e grande determinazione e  speriamo che il mister possa recuperare tutti i calciatori al più presto. Oggi siamo tristi per aver perso una battaglia ma fiduciosi per la vittoria finale. Un bravo al mister che  nei momenti più bui della partita ha saputo spronare i ragazzi con garbo e serietà trovando soluzioni fino al triplice fischio.

Redazione Sport

Campionato di Seconda Categoria, Girone ARisultati della IX giornata
Gioventù Calcio Cerignola – Foggia Incedit 0-1
Puglia Sport Altamura – Carpino Calcio 1-1
Real Foggia – Sport Lucera 2-0
Real Sannicandro – Salvemini Manfredonia 3-1
Troia – Calcio Palo 2-2
Vieste – San Giovanni Rotondo 4-3
Riposo: Academy SannicandroClassifica
Real Foggia 22
Foggia Incedit 20
Real Sannicandro 17
Calcio Palo 15
Sport Lucera 15
Salvemini Manfredonia 14
Academy Sannicandro 13
Gioventù Calcio Cerignola 13
San Giovanni Rotondo 10
Puglia Sport Altamura 8
Carpino Calcio 8
Vieste 8
Troia 5

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>