farmacia fares lucera - vittoria sofferta

COMUNICATO STAMPA ASD VOLLEYBALL LUCERA

volleyballLUCERA – Partita dai due volti per le ragazze lucerine che ospitavano La Palo Sporting Club Volley . Nel primo set le lucerine prendono il largo e chiudono il set sul 25-20, malgrado qualche sbavatura finale. L’inizio del secondo set è molto equilibrato, ma poi le ragazze foggiane crollano e, approfittando di questo vistoso calo psicologico, le ospiti conquistano il set per 25-16. Il terzo set è assolutamente da dimenticare per Albanese e Company, che concedono un parziale di 11-0; timidamente provano a reagire ma oramai il set è compromesso e le baresi amministrano facilmente fino al 25-13. Nel quarto set le ragazze di mister Furno scendono sul parquet con il giusto piglio e, prese per mano dalla fantastica coppia Gesualdi-Albanese si impongono per 25-16. Due set pari. Si va al tie-break. Tutto da rifare.

La tensione è tanta ma le lucerine partono forte; le ragazze di Palo tuttavia non si danno per vinte e con un contro break si portano addirittura avanti. Sul 7-8 mister Furno chiama il time-out e le sue urla “svegliano” le ragazze che si affidano alla freddezza di Martina Albanese e alla sfrontatezza di Jessica Pizzarelli. Risultato finale 15-11. Le parole di mister Furno: <<Oggi abbiamo vinto, ma non c’è molto da festeggiare. Sin dal primo set siamo scese in campo molto contratte…poi il secondo e terzo set sono stati a dir poco disastrosi. Troppi errori banali. Dobbiamo assolutamente trovare il giusto equilibrio. Il gruppo ha ottime potenzialità e grandi margini di miglioramento. Continueremo a lavorare e sicuramente ci toglieremo belle soddisfazioni…>>

(Comunicato stampa – ASD Volleyball Lucera)

 

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>