evasione carabinieri

CASTELNUOVO DELLA DAUNIA, ARRESTATO 36ENNE POLACCO

arrestoCASTELNUOVO DELLA DAUNIA – I Carabinieri della Stazione di Castelnuovo della Daunia hanno tratto in arresto H.D. polacco 36enne ricercato dal 2013 in quanto destinatario di ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia e di mandato si arresto europeo delle Autorità Polacche per reati commessi in patria.

L’uomo che fino a qualche anno fa risultava dimorare in Castelnuovo della Daunia era da ricercare dal novembre 2013, periodo in cui i militari della locale Stazione Carabinieri ne riscontravano l’irreperibilità attivando di conseguenza articolata attività di indagine finalizzata al suo rintraccio e alla sua cattura.

L’arrestato è stato individuato in un’abitazione di San Severo ed è il compagno della donna che qualche giorno fa ha abbandonato la piccola Elisabetta presso l’ospedale Maselli Mascia di San Severo. Nella circostanza la donna avrebbe dichiarato di averla abbandonata proprio per difenderla dal compagno, che avrebbe manifestato segni di insofferenza verso la piccola, figlia di un altro uomo.

Con la madre di Elisabetta, H. aveva già in passato intrattenuto una relazione sentimentale successivamente interrotta, dalla quale sono nati due figli. L’arrestato deve scontare una pena di 6 mesi di arresto per il reato di guida in stato di ebbrezza commesso in Castelnuovo della Daunia nel 2008 ed un anno di reclusione disposta dall’Autorità Giudiziaria polacca per il reato di percosse commesso in patria nel 2010. Al termine delle formalità di rito è stato tradotto presso la casa circondariale di Lucera.

(Comunicato Stampa)

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>