TRUFFA AD ANZIANI

UNA TRUFFA ASSURDA

truffaRiceviamo e pubblichiamo.
Gentile direttore,
le scrivo per raccontarle un fatto increscioso accaduto a mio padre. Un individuo lo ha fermato con la scusa di parlare e raccontare la sua vita, raccontando particolari in comune ad un certo punto dice che il padre ha risparmiato tanti soldi e adesso una parte vuole darli in beneficenza e lui era stato scelto, ma per averli bisogna pagare al notaio una somma X poi interviene un individuo più giovane che sostiene di essere un avvocato e lo convincono ad andare alla posta e prelevare la somma, nel frattempo loro lo aspettano fuori, poi lo fanno entrare nella loro macchina e gli parlano ancora, sempre con modi gentili poi gli dicono che bisogna andare al tabacchino a comprare una marca da bollo, quindi lui scende dalla macchina e quando torna… La macchina, ovviamente non c’è più, si mette le mani in tasca e non trova più i soldi, soldi che abilmente gli hanno sottratto, soldi che mio padre si è sudato, che ha messo da parte per aiutare i figli e per la sua vacchiaia
Ho trovato mio padre in pessimo stato, lui la persona più forte al mondo è diventato debole in un attimo, insicuro, impaurito perché non riesce a spiegarsi come sia potuto accadere, perché non riesce a ricordare cosa sia successo in macchina, dice di avere un ricordo sfocato come se fosse un sogno… cosa gli hanno fatto per fargli compiere una cosa simile? Chi ridarà a mio padre la serenità?
Queste storie noi giovani le abbiamo sentite e risentite ma quando le vivi in prima persona posso assicurarle che il senso di amarezza, il disprezzo per questi individui che si approfittano delle persone deboli, la consapevolezza che davvero possano esistere individui del genere (che non riesco a chiamare neanche persone), prendono il sopravvento e non riesci a dormire la notte pensando a quanta cattiveria possa esserci nell’essere umano, pensando a cosa possiamo fare per cambiare le cose. L’unica arma di difesa e la denuncia e la divulgazione affinché questi episodi non possano più accadere.
Grazie.
Lettera firmata

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>