BodyPart (3)

IL LUCERA CALCIO QUALIFICATO PER LA FINALE DI COPPA DI CAPITANATA

LUCERA CALCIO STEMMALUCERA – Il Lucera con una strepitosa rete di Lione si aggiudica la finale di Coppa di capitanata. Il Lucera scende in campo con Polisena in porta, in difesa Pappano  e Russo, centrali esterni Scioscia e Ardore, a centrocampo con due mediani laterali Lione e Conforte, Ieluzzi e Di Giovine al centro, mentre in avanti si affida al duo Ottaviano e Pellegrino Nicola. Parte subito all’attacco il Lucera a cercare il gol della tranquillità infatti, in caso di parità i gol in trasferta valgono doppio, con il 2 a 0 dell’andata  l’Ordona per qualificarsi avrebbe dovuto fare 4 gol.

Al 10’ grande occasione di Pellegrino, che da solo davanti al portiere, non riesce a realizzare una facile occasione. Non passano che 3 minuti e questa volta è Russo, con un colpo di testa, a mancare una facile occasione. Al 17 è la volta di Ieluzzi che lascia partire da fuori area un violento tiro che passa di poco sopra la traversa. Poi più nulla, la partita diventa noiosa e brutta fino al doppio fischio dell’arbitro che manda tutti nello spogliatoio.

All’inizio di ripresa neanche il tempo per organizzarsi che l’Ordona passa in vantaggio. Un forte tiro e il bravo Polisena manda la palla contro la traversa, e sulla respinta il bravo centravanti ordonese, Di Savino, insacca portando la propria squadra in vantaggio.  Il Lucera sembra imbambolato e subisce il pressing del modesto Ordona. Il mister al 25’ fa un  cambio a centrocampo, sostituisce Ieluzzi con De troia. La linfa fresca a centrocampo dà i suoi frutti e al 35’ su tiro di calcio d’angolo Lione con un  perfetto  colpo di testa pareggia. Grande esultanza sia sugli spalti dove un gruppo di ragazzi ha sostenuto per tutta la partita i loro beniamini. Finisce la partita con 5’ minuti di recupero tra la gioia di chi ha scritto un’altra pagina verso la conquista di questo prestigioso titolo. Migliore in campo Ottaviano.

Redazione Sport

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>