PUG: SI CONTINUA A PERCORRERE UNA STRADA ILLEGALE

pugLUCERA – Dopo la sentenza Mores del 12.02.2015 emessa dal TAR di BARI, il Sindaco e la giunta comunale hanno fatto ricorso al Consiglio di Stato per chiedere la sospensione degli effetti prodotti e malgrado tutto nel prossimo Consiglio Comunale, che si terrà giorno 30 Marzo, intenderanno portare avanti il procedimento relativo al piano urbanistico, senza attendere gli esiti del ricorso.

Tale condotta comporterà, nel caso le osservazioni e il percorso di adesione venissero approvati dalla maggioranza, degli effetti oltre che illegittimi anche illegali con conseguenze penali.

Il presidente del Comitato per la ritipizzazione dell’area bianca, Francesco Caporicci, ha rilasciato delle dichiarazioni dove ribadisce con fermezza che il PUG non è altro che una scatola vuota priva di contenuti trascinata da incoerenza ed irresponsabilità di chi se ne fa portavoce. Potremmo intravedere in questo operato, scopi prettamente propagandistici per le prossime elezioni regionali?

Rosalia Nappa

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>