PROGRAMMA DI DETASSAZIONE DELLE IMPOSTE COMUNALI PER NUOVE ATTIVITÀ DI IMPRESA

detassazioneLUCERA - Presto la discussione in Consiglio di un Regolamento per alleggerire il carico fiscale delle nuove imprese nella parte riguardante i tributi comunali. Il sindaco Tutolo: “Noi i nostri giovani vogliamo tenerli qui”. Nuovo obiettivo per la coalizione di maggioranza insediata ormai da giugno al governo della città di Lucera: favorire l’insediamento di nuove realtà produttive (che siano attività di impresa o di lavoro autonomo) sul territorio, offrendo loro la completa esenzione dai tributi comunali per 10 anni.

Il programma di detassazione delle imposte di parte comunale (quindi, previa verifica di fattibilità, Imu, quota addizionale Irpef, Tari e Tasi) sarà avviato a breve, dopo la discussione in Consiglio comunale del relativo Regolamento, e avrà come destinatarie tutte le attività di nuova costituzione; in particolare, i requisiti che il progetto di delibera intende favorire saranno la presenza di giovani al di sotto di una certa soglia d’età e l’assunzione di almeno tre unità dipendenti.

“Noi i nostri giovani vogliamo tenerceli. Ci proviamo – ha affermato il sindaco Antonio Tutolo -. Con questa iniziativa vorremmo offrire loro una piccola opportunità per intraprendere qui un’attività. Una piccola iniezione di coraggio per loro, e un modo per tentare di incrementare il tessuto produttivo e occupazionale della città… posto che sarebbe impossibile eliminare le tasse per tutti”. E, a proposito di imprenditoria e progettualità giovanili, presto ci sarà anche la messa a disposizione dei primi locali di proprietà del Comune per le giovani start-up innovative.

(Comunicato Stampa)

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>