SONY DSC

San Severo: spaccio di droga e resistenza. Quattro arresti dei Carabinieri

Tentano la fuga con oltre mezzo chilo di droga in macchina

San Severo – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di San Severo hanno tratto in arresto tre cittadini sanseveresi, D’aloia Alessio Carlo, classe ‘86, De bellis Vincenzo, classe ’87 e Attisano Giuseppe, classe ‘88, resisi responsabili, in concorso, del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri, dopo vari servizi di osservazione, decidevano di sottoporre a controllo l’auto condotta dal D’aloia con a bordo gli altri due giovani, una Fiat Panda, sicuri che trasportasse droga. Quest’ultimo, accortosi che i Carabinieri avevano intenzione di fermarlo, accelerava repentinamente dandosi a precipitosa fuga per le vie dell’abitato. I militari si ponevano al suo inseguimento ed il fuggitivo terminava la sua corsa bloccato tra un muro di recinzione e delle macchine parcheggiate. La successiva perquisizione del mezzo permetteva di rinvenire sul sedile posteriore della Fiat Panda oltre mezzo chilo di sostanza stupefacente del tipo marijuana,  riposta all’interno di una borsa di colore giallo, nonché un bilancino di precisione per la pesatura della stessa. L’ingente quantitativo, il fatto che parte dello stupefacente risultasse già confezionato in dosi ed il rinvenimento del bilancino di precisione, fugavano qualsivoglia dubbio circa la finalità ultima della detenzione della sostanza, destinata chiaramente alla vendita al dettaglio. I tre giovani sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Foggia. (c.s)

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>