MARRONE Matteo

Cerignola: rapina in un supermercato. I Carabinieri arrestano 23enne.

Cerignola – I Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno tratto in arresto in flagranza di reato Marrone Matteo, di anni 23, in quanto, seppur sottoposto agli arresti domiciliari, per furto aggravato commesso lo scorso giugno a Cerignola, abbandonava il proprio domicilio ed, unitamente ad altro complice, perpetrava una rapina all ’interno di un supermercato Despar di Cerignola.

La rapina avveniva in pieno giorno: i due, armati di taglierino e travisati da calzamaglia, facevano irruzione all ’interno del supermercato. Minacciando gli esercenti, li costringevano a consegnare l’intero incasso, ammontante a circa 500 euro. Durante gli attimi concitati della rapina, nasceva una colluttazione con le vittime le quali riuscivano a sfilare il passamontagna di uno dei due malfattori. I due rapinatori, essendosi comunque appropriati del denaro, riuscivano a dileguarsi a piedi per le vie circostanti con il bottino. Le due vittime, madre e figlio, riportavano lievi lesioni medicate presso il pronto soccorso dell’ospedale di Cerignola. Immediato era l’intervento dei Carabinieri che, una volta ottenuta una descrizione fisica dei rapinatori, nonché indicazioni utili sull’abbigliamento indossato dai medesimi, si mettevano alla loro ricerca. Venivano visionate ed acquisite le registrazioni di alcune telecamere presenti nei paraggi nonché acquisite diverse testimonianze. I Carabinieri riuscivano così ad identificare il Marrone quale autore della rapina e raggiungerlo presso il proprio domicilio. L’arrestato veniva tradotto presso la casa circondariale di Foggia.(c.s)

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>