Daniela Marcone durante il comizio di ringraziamento di Antonio Tutolo
Daniela Marcone durante il comizio di ringraziamento di Antonio Tutolo

Giunta Tutolo. Le precisazioni di Daniela Marcone

Antonio Tutolo aderisce a “Riparte il Futuro”. Anche per lui un “braccialetto bianco”

LUCERA – Riceviamo e pubblichiamo una nota di Daniela Marcone, Referente provinciale Libera Foggia, in merito alla sua “nomina” in giunta nella squadra di governo di Antonio Tutolo, neo-eletto Sindaco di Lucera, che proprio oggi formalizzato l’elenco degli assessori che lo supporteranno nell’amministrazione della città federiciana.

Dopo un’attenta valutazione e confronto, è emersa in Libera Foggia e Libera Puglia, la difficoltà oggettiva di un repentino passaggio di consegne da parte mia relativamente ai miei incarichi, che conseguirebbe all’assunzione della carica di assessore nell’ambito della giunta di Lucera. Non si tratta di un rifiuto, anzi sono profondamente gratificata da una proposta di collaborazione individuale con l’Amministrazione Comunale di Lucera ma ritengo che i tempi debbano maturare per un passaggio dall’io al noi.

In questa fase è opportuno offrire la collaborazione delle nostre organizzazioni al Sindaco Tutolo attraverso, ad esempio, un protocollo d’intesa per garantirgli un supporto operativo e sostanziale ai fini di un’immediata azione sulla trasparenza amministrativa. Il Sindaco Antonio Tutolo ha aderito alla campagna, promossa da Libera e Gruppo Abele, “Riparte il Futuro” e sappiamo che promuoverà entro il termine stabilito dalla suddetta campagna, la delibera “trasparenza a costo zero”,  che prevede una serie di passaggi importanti per la trasparenza amministrativa e per garantire al territorio un intervento decisivo contro la corruzione e l’illegalità. A tale proposito, il Sindaco  è un “braccialetto bianco”, infatti presto gli consegneremo materialmente il  braccialetto come segno distintivo degli impegni presi in tema di lotta alla corruzione nell’ambito di un’iniziativa, promossa in stretta collaborazione con il referente del Presidio di Libera a Lucera, don Ciro Miele, diretta ad informare compiutamente i cittadini di Lucera dei passaggi previsti dalla delibera in questione.

La città di Lucera vive un momento particolare, direi storico. Un Sindaco, appoggiato da sei liste civiche, ha ottenuto il 76% dei voti in occasione del ballottaggio con il candidato concorrente. E’ evidente che una città intera chiede fortemente un cambiamento e nell’ambito di tale cambiamento ha chiesto a noi di Libera un ingresso in giunta nella mia persona. Anche questo è un segno importante e sono consapevole della responsabilità di cui siamo investiti e delle attese importanti che la città di Lucera ha su di noi. Penso quindi di essere al fianco dell’amministrazione con l’impegno a fornire il supporto necessario alle scelte importanti e gravose che farà, valutando un impegno diretto come conseguenza della nostra collaborazione collettiva.

Daniela Marcone

Referente provinciale Libera Foggia

About Redazione AdessoilSud.it

Un commento

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>