P1120555

Comunali a Lucera. E’ ballottaggio tra Tutolo e Bizzarri

LUCERA – Alla fine Antonio Tutolo, candidato della coalizione “Facciamo Piazza Pulita“, si è aggiudicato il primo turno delle elezioni amministrative 2014. Con 8466 voti di preferenza (42,36%) e 7492 voti di lista (38,46%) il fondatore della Pagnotta riceve dall’elettorato una pioggia di voti che mettono da parte il sindaco uscente Pasquale Dotoli, supportato da Forza Italia, Nuovo Centro Destra e Lista Schittulli, fermo a 4116 voti di preferenza (20,54%) e 4302 voti di lista (22,08%).

Il candidato sindaco che accompagnerà Tutolo al secondo turno, in un ballottaggio che si prevede già infuocato, sarà Giuseppe Bizzarri (5271 preferenze – 26,31% e 6099 di lista 31,31%), supportato dalla coalizione “Lucera Progetto Comune”. Il candidato sindaco del Movimento 5 stelle Graziano Cecere ha ottenuto il 2,05% delle preferenze (456 voti) e 401 voti di lista. Il candidato sindaco Stefano Montagano, della lista “Amo Lucera” si è fermato al 6,35%, con 1272 prefereze e 762 voti di lista (3,91%). Il candidato sindaco Michele Lunetta, della lista “L’Altra Lucera“, ha ottenuto 241 preferenze (1,20%) e 253 voti di lista (1,29%). Fanalino di coda il candidato sindaco di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Giuseppe Massenzio, che ha raccolto 189 preferenze (0,94%) e 170 voti di lista (0,87%).Pesante il bilancio delle schede nulle, ben 734. 188 le schede bianche.

Apprezzatissima dai lettori di AdessoilSud.it la diretta che questa redazione ha tenuto nelle fasi di scrutinio. Migliaia sono stati i contatti di visitatori che hanno seguto l’aggiornamento in tempo reale. (Alessio Pittari)

About Redazione AdessoilSud.it

Replica

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>